Concorrenti dell'Eurovisione per registrare le performance

scritto TPN/Lusa, in Mondo · 20-11-2020 13:14:00 · 0 Commmenti

I concorrenti della 65a edizione dell'Eurovision Song Contest, in programma nei Paesi Bassi nel maggio 2021, registreranno le esibizioni nei loro paesi per garantire che il concorso si svolga in caso di impedimento al viaggio.

"Con l'avvicinarsi dell'Eurovisione 2021, possiamo ora rivelare che tutti i partecipanti avranno garantito il diritto di partecipare al concorso. Ogni paese creerà una registrazione 'live' prima del concorso, che potrà essere utilizzata se i partecipanti non potranno recarsi a Rotterdam a causa della pandemia o se i Paesi Bassi sono in isolamento" ha dichiarato l'organizzazione in una dichiarazione rilasciata oggi sul sito ufficiale dell'Eurovision Song Contest.

La 65a edizione del concorso, che si tiene ogni anno in Europa dal 1956, avrebbe dovuto svolgersi a maggio di quest'anno a Rotterdam, ma l'Unione Europea di Radiodiffusione, ritenendo che non ci fossero le condizioni per la sua realizzazione a causa della pandemia di Covid-19, ha deciso di ritardarla di un anno.

L'organizzazione spiega che tutte le stazioni televisive partecipanti (nel caso del Portogallo è RTP) "registreranno una performance live del concorrente nel loro paese". Questa registrazione "dovrà essere consegnata prima dell'evento, dovrà avvenire in studio e in tempo reale (come sarebbe nel concorso), senza alcun montaggio della voce o di una parte della performance, dopo la registrazione".

L'organizzazione assicura che "una serie di linee guida di produzione garantirà l'equità e l'integrità del concorso". "Si spera che tutti, o la maggior parte dei concorrenti possano recarsi a Rotterdam a maggio, ma avere la registrazione della performance in diretta garantisce che sarà vista da milioni di spettatori, a prescindere da tutto", ha detto l'organizzazione.

Le semifinali della 65esima edizione dell'Eurovision Song Contest sono previste per il 18 e 20 maggio e la finale per il 22 dello stesso mese.

Nel 2021 partecipano 41 Paesi, come previsto per quest'anno. Il Portogallo sarà rappresentato con la canzone "Medo de Sentir", eseguita da Elisa e composta da Marta Carvalho.

Il Portogallo ha vinto per la prima volta l'Eurovision Song Contest nel 2017, con la canzone "Amar pelos dois", eseguita da Salvador Sobral, composta da Luísa Sobral. Dopo la vittoria, Lisbona ha ospitato il concorso nel 2018.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.