Gli eventi in Portogallo diminuiscono dell'87 per cento

scritto TPN/Lusa, in Notizia · 21-11-2020 16:00:00 · 0 Commmenti

Il mercato degli eventi è sceso dell'87% tra gennaio e ottobre di quest'anno, rispetto al 2019, secondo un manifesto dell'Associazione Promotori di Spettacoli, Festival ed Eventi (APEFE).

Nel "Manifesto per la sopravvivenza della cultura in Portogallo", l'APEFE avverte dell'impatto del "peggioramento delle misure delle ultime settimane [annunciato dal governo per cercare di contenere la pandemia di covid-19] e della sua continuità, o anche di un possibile nuovo confinamento sociale".

Per questa associazione, "è giunto il momento che i responsabili politici dicano ciò che vogliono per il Portogallo, riguardo alla cultura e alle manifestazioni artistiche come capitale e fattori determinanti per la vita di ogni individuo e come fattori di coesione e di progresso della società e dei cittadini".

Nel manifesto, l'APEFE elenca una serie di domande, che considera "accurate, chiare e con risposte inequivocabili". "Chiudiamo gli auditorium, le sale da concerto, i teatri? Vale la pena mantenere aperte le gallerie e promuovere le mostre? A cosa serve un centro culturale o un teatro? E i festival e le sale cinematografiche? E le librerie? Abbiamo finito con i festival e i concerti? E che dire dell'intera catena del valore associata alle attività artistiche e culturali? E le intersezioni con gli altri settori dell'economia?

All'inizio di questo mese, la GDA Foundation - Artists' Rights Management ha invitato il Governo ad applicare almeno il due per cento di questi fondi al settore culturale e creativo.

Nel manifesto, l'APEFE chiede anche al Governo "di posticipare, per un altro anno, le moratorie e i crediti commerciali, fino al settembre 2022, l'accesso alle linee di credito con un deficit di capitale per un anno e mezzo e un massimo dell'1% di spread e spese bancarie incluse"; chiede anche "di non allontanare il pubblico, sapendo che tutti gli spettacoli dal vivo sono eseguiti secondo le regole sanitarie".



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.