La chiusura degli hotel in inverno può aumentare le richieste della banca del cibo

scritto TPN/Lusa, in Notizia · 23-11-2020 15:17:00 · 0 Commmenti

La banca alimentare Banco Alimentar (BA) in Algarve sta attualmente sostenendo 25000 persone, ma con la chiusura di alberghi e ristoranti in inverno, le richieste sono destinate ad aumentare ulteriormente, ha avvertito il presidente dell'associazione.

"La situazione in Algarve è preoccupante: abbiamo avuto un aumento delle richieste di aiuto all'inizio della pandemia, da 16mila a 24mila persone, e da tre, quattro settimane le richieste sono aumentate", con 25mila persone che ora ricevono sostegno, ha detto il presidente della struttura Nuno Alves all'agenzia di stampa di Lusa.

Secondo il funzionario, l'aspettativa è "della peggiore situazione possibile", dato che la chiusura degli alberghi e dei ristoranti della regione potrebbe avvenire "nelle prossime settimane" con la conseguente necessità di avere più persone bisognose di sostegno.

Le conseguenze economiche e sociali della pandemia di covid-19 hanno portato non solo una richiesta di sostegno alimentare, ma anche una sfida nella ricerca di donazioni, perché non è stato possibile realizzare le solite due campagne annuali nei supermercati.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.