Il vaccino sarà gratuito e facoltativo.

scritto TPN/Lusa, in Notizia · 03-12-2020 17:30:00 · 0 Commmenti

Il Ministro della Salute ha detto che il vaccino contro il Covid-19, che potrebbe arrivare in Portogallo già a gennaio, è stato somministrato dal Servizio Sanitario Nazionale (SNS).

"Sarà ovviamente una vaccinazione gratuita e volontaria che sarà effettuata dal Servizio Sanitario Nazionale", ha detto Marta Temido a proposito del piano di vaccinazione contro Covid-19.

Stava parlando ai giornalisti, a Lisbona, al termine di una riunione alla quale hanno partecipato il Primo Ministro António Costa, coordinatore della task force creata dal governo per redigere il piano di vaccinazione e i Ministri di Stato e della Presidenza, Mariana Vieira da Silva, dell'Amministrazione interna, Eduardo Cabrita, e della Difesa nazionale, João Gomes Cravinho.

Alla domanda se il vaccino debba essere somministrato in centri sanitari o in grandi centri di vaccinazione meno decentrati, Marta Temido ha risposto che sarebbe stato solo attraverso il SNS, indicando due possibili scenari.

"Un primo momento in cui ci sarà un contesto di maggiore carenza di accesso ai vaccini e quindi anche quello che altri Paesi hanno pianificato sarà uno scenario più controllato, ma poi ammettiamo che per tutto il 2021 passeremo a uno scenario più completo con più dosi disponibili e anche una maggiore espansione dei punti di somministrazione", ha spiegato.

"In uno scenario di fine anno estremo, è equanime che ci sarà una distribuzione molto più decentrata che in un momento iniziale", ha anche sottolineato che il processo di vaccinazione sarà lungo e che i portoghesi non potranno "allontanarsi dalle regole" alle quali sono stati abituati in tempi di pandemia.

Pur ammettendo che i primi vaccini potrebbero essere disponibili nelle prime settimane del 2021, se il candidato Pfizer/BioNTech sarà approvato dall'Agenzia europea per i medicinali (EMA) nella riunione prevista per il 29 dicembre, il ministro ha osservato che questa disponibilità dipende da diversi fattori.

A proposito del piano che sarà presentato dal Primo Ministro, António Costa, il Ministro della Salute ha detto che sarà definito un punto centrale per la distribuzione dei vaccini ad altri punti secondari, ma alcune aziende farmaceutiche si sono rese disponibili anche per farli arrivare ai punti di vaccinazione.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.