Lavorare da casa ti fa venire il mal di schiena?

scritto PA/TPN, in Stile di vita · 04-12-2020 01:00:00 · 0 Commmenti

Scrivanie improvvisate, piegarsi sui computer portatili e meno movimenti quotidiani possono essere una ricetta per il mal di schiena. Li Connor scopre di più.

Ci sono molti vantaggi nel lavorare da casa - come indossare pantaloni della tuta tutto il giorno, evitare ritardi nel pendolarismo, impostare la sveglia un po' più tardi. Il lato negativo è che la schiena potrebbe soffrire.
Il mal di schiena è estremamente comune, e anche se raramente è grave, può essere molto frustrante e fastidioso (se il mal di schiena è grave, non migliora o è accompagnato da altri sintomi preoccupanti come intorpidimento o gonfiore, fatelo sempre controllare da un medico o da un fisioterapista).

In generale, però, sedersi su una sedia inadatta e stare seduti per lunghi periodi su un computer portatile può facilmente causare il mal di schiena se non si sta attenti - quindi cosa dobbiamo sapere?

Perché quest'anno il mal di schiena potrebbe essere più comune mentre si lavora da casa?

Non è solo l'impostazione dello schermo a giocare un ruolo qui. Allardyce dice che ci sono una serie di ragioni per cui si potrebbe sentire più dolori e dolori in questo momento.
"Le persone sono in genere più sedentarie a casa. Per esempio, di solito si può andare a piedi alla stazione, prendere un treno e poi andare in ufficio a piedi", spiega, "all'ora di pranzo si può andare a piedi alla paninoteca locale e poi, quando si torna a casa la sera, si può tornare a piedi alla stazione. Quando si confronta questo con il lavoro da casa, una cosa diventa chiara: è meno probabile che si faccia così tanto esercizio".

Molte persone non si rendono conto che la mancanza di movimento durante il giorno può portare a rigidità dorsale e dolori muscolari. Un buon modo per tenere d'occhio questo è quello di essere consapevoli del vostro conteggio giornaliero dei passi (si potrebbe tenere traccia sul vostro telefono o con un orologio fitness). Come parametro di riferimento, gli esperti dicono che 10.000 passi al giorno sono un obiettivo ragionevole per adulti sani e mobili.
"Un'altra ragione è la cattiva configurazione della postazione di lavoro. Ho visto decine di pazienti che riferiscono di aver usato il computer portatile per lunghi periodi, o che riferiscono di essersi seduti al tavolo della cucina, senza un buon posto a sedere, e con computer portatili troppo bassi o schermi troppo bassi", dice Allardyce, "Adottare posizioni spinali scadenti per lunghi periodi può portare a dolori e scarso adattamento dei muscoli".

Come possiamo alleviare il dolore lombare lieve a casa?

Se si avverte un leggero mal di schiena (e per il resto si è generalmente in forma e in buona salute), potrebbe sembrare controintuitivo fare esercizio fisico - ma un movimento regolare e delicato può aiutare ad alleviare la zona.
"Camminare verso i negozi e immergersi in un po' di luce solare quando il sole splende", consiglia Allardyce. "Se non si è in grado di uscire di casa come si sta schermando, e si ha il budget, ordinare una cyclette e ottenere in bicicletta in casa, invece.

"Ho fatto delle pressioni quotidiane attraverso la serrata per aiutare a mantenere la schiena e il cuore forti, oltre ad andare a fare lunghe passeggiate con la mia famiglia. Le palestre sono attualmente chiuse in molte aree, ma ricordati che puoi fare esercizio all'aperto", aggiunge.

Gli esercizi di stretching possono anche aiutare a ridurre il dolore lombare lieve (anche se chiedere sempre un consiglio professionale prima di iniziare un nuovo regime di esercizio è che si verificano gravi sintomi in corso, o hanno una storia di problemi più complessi di mal di schiena). L'istruttore di Pilates Hollie Grant suggerisce di provare un allungamento della catena posturale.

"Questo allungamento aiuta a sciogliere i muscoli nella parte posteriore del corpo ed è ideale per coloro che sono tesi attraverso la parte posteriore del collo guardando i loro schermi", dice.
"Iniziate a stare in piedi con i piedi a distanza dei fianchi, con le ginocchia morbide. Scendete dalla corona della testa, una vertebra alla volta, fino a quando le mani sono il più vicino possibile al suolo, senza piegare ulteriormente le ginocchia.

"Una volta qui, intrecciate le dita e mettete le mani sul retro della testa. Raddrizzate le gambe e usate il peso delle braccia per tirare delicatamente la testa verso le ginocchia. Dovreste sentire un intenso stretching sulla parte posteriore del corpo, in particolare dove siete più stretti".

Allardyce aggiunge che gli squat, gli affondi, i ponti e gli esercizi con la palla svizzera sono tutti buoni per rafforzare la zona spinale.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.