Il riconoscimento della Dieta Mediterranea che stimola Tavira

scritto TPN/Lusa, in Algarve · 11-12-2020 01:00:00 · 0 Commmenti

La classificazione della Dieta Mediterranea, come Patrimonio immateriale dell'Umanità per gli ultimi sette anni, ha favorito lo sviluppo di settori come la gastronomia e il turismo a Tavira, ha detto il sindaco a Lusa.

"La Dieta Mediterranea è radicata nelle abitudini di Tavirenses e questo si riflette nello sviluppo di alcuni settori, vale a dire la gastronomia, il turismo, la cultura, lo sport e l'educazione", ha detto Ana Paula Martins.

Dopo il Fado, la Dieta Mediterranea è stata la seconda voce portoghese ad essere inclusa nella lista del patrimonio immateriale dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione, la Scienza e la Cultura (UNESCO) il 4 dicembre 2013, e Tavira è stata scelta in Portogallo come comunità rappresentativa.

Parlando a Lusa in occasione dell'anniversario della classificazione, Ana Paula Martins ha ritenuto che fosse un "onore" per Tavira rappresentare il Portogallo nella candidatura che ha riunito località di diversi Paesi del Mediterraneo, ma ha sottolineato che la distinzione ha portato una "responsabilità" alla municipalità.

Il sindaco di Tavira ha sottolineato che dal 2013 è stato creato "un piano di salvaguardia che mira a preservare e trasmettere questa esperienza millenaria alle generazioni attuali e future", al fine di garantire una "priorità" del comune.

L'obiettivo del piano, ha sottolineato, è "la tutela e la valorizzazione delle culture mediterranee, dei saperi e dei prodotti locali, dei paesaggi culturali, delle cucine e delle gastronomie tradizionali, delle feste e della promozione della salute della comunità".

Assicurando la conservazione della Dieta Mediterranea e dei valori ad essa associati, si assicura anche che "la conoscenza, la creatività, l'identità e la sostenibilità dei territori e dell'ambiente siano valorizzati", ha sostenuto Ana Paula Martins.
Il Comune ha anche lavorato per sfruttare il "senso di appartenenza alla comunità" per "promuovere Tavira come rappresentante della Dieta Mediterranea", sia all'interno che all'esterno del Paese.

Continueremo a rimanere fermi nella nostra missione di difendere e diffondere l'essenza di questo stile di vita". In occasione della celebrazione di un altro anniversario, è importante ricordare che la Dieta Mediterranea è un modello culturale che incorpora antichi valori e pratiche sociali", ha detto il Sindaco.


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.