Il Portogallo si riserva una quota annuale di 11 milioni di euro per tenere il Web Summit a Lisbona

scritto TPN/Lusa, in Business · 15-12-2020 08:00:00 · 0 Commmenti

L'aumento dell'adozione della videoconferenza ha sollevato interrogativi sul futuro del modello di business del Web Summit stesso.

Il primo ministro António Costa ha dichiarato all'Irish Times di essere favorevole a un accordo per la concessione di 11 milioni di euro all'anno per ospitare il Web Summit, dato che la pandemia ha costretto l'evento a spostarsi online quest'anno. In Portogallo si sono levate crescenti critiche all'accordo dopo che la pandemia di Covid-19 ha costretto l'evento a tenersi online, cancellando il reddito che sarebbe stato speso nell'economia locale dai partecipanti alla conferenza, mentre l'aumento dell'adozione della videoconferenza ha sollevato interrogativi sul futuro del modello di business stesso.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.