Capodanno annullato - Ma il Natale è ancora in corso

scritto TPN/Lusa, in Notizia · 18-12-2020 11:56:00 · 0 Commmenti

Un coprifuoco obbligatorio sarà in vigore in Portogallo a partire dalle 23.00 di Capodanno.

A Capodanno, dal 31 dicembre al 1° gennaio, ci sarà un coprifuoco a partire dalle 23.00, un coprifuoco supplementare arriverà poi a partire dalle 13.00 del 1°, 2 e 3 gennaio.

"Contrariamente a quanto annunciato 15 giorni fa [...], abbiamo dovuto tagliare completamente le celebrazioni del nuovo anno", ha detto António Costa, al termine della riunione del Consiglio dei ministri di ieri sera.

Così, il divieto di circolazione sulle strade pubbliche entrerà in vigore dalle 23:00 di Capodanno e dalle 13:00 del 01, 02 e 03 gennaio.

Le misure si applicano a tutti i comuni del Portogallo continentale - indipendentemente dal livello di rischio esistente.

Il divieto di circolazione tra i comuni tra le 00:00 del 31 dicembre e le 05:00 del 04 gennaio, "salvo che per motivi di salute, urgenza imperativa o altro specificamente previsto", che era stato annunciato 15 giorni fa, rimane invariato.

Il 5 dicembre, quando è stato annunciato lo stato di emergenza che sarà in vigore fino al 23, il Governo aveva anticipato che la notte di Capodanno il coprifuoco sarebbe stato alle 2:00 del mattino e solo per i comuni considerati a rischio estremo e ad altissima trasmissione del nuovo coronavirus, ma ora la situazione è cambiata.

Il Primo Ministro ha ammesso che, dopo Natale, "ci sarà un aumento delle infezioni", anche se ha dichiarato di essere fiducioso che le famiglie eviteranno comportamenti a rischio.

Pertanto, ha aggiunto, "il Natale sarà protetto con il sacrificio del nuovo anno".

"Subito dopo Natale, dobbiamo adottare misure di massima moderazione per evitare che l'aumento del rischio che le riunioni natalizie costituiranno si moltiplichi in modo esponenziale", ha detto.

António Costa ha anche sottolineato le raccomandazioni per il Natale, tra cui la limitazione del numero di persone che si riuniscono, la riduzione del tempo trascorso a tavola e l'incontro in aree ben ventilate.

Con il cambiamento dell'orario del coprifuoco il 31 dicembre e il 1° gennaio e nel fine settimana del 2 e 3 gennaio, ci saranno anche cambiamenti rispetto a quanto annunciato per gli orari dei ristoranti.

Le nuove regole relative al 31 dicembre comporteranno che i ristoranti dovranno chiudere alle 22.30 di questo giorno e il 1°, 2 e 3 gennaio dovranno chiudere entro le 13.00, "tranne che per le consegne a domicilio", come indicato nella dichiarazione del Consiglio dei Ministri.

A Natale, le misure già programmate e annunciate per circa due settimane saranno mantenute, cioè sarà consentita la circolazione tra i comuni e la vigilia di Natale e il giorno di Natale sarà possibile circolare sulle strade pubbliche fino alle 2:00 del mattino.

Per verificare il regolamento del vostro comune, visitate il sito: https://covid19estamoson.gov.pt/



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.