Da fattoria a tavola

scritto Advertiser, in Sezione vigneto · 18-12-2020 01:00:00 · 0 Commmenti

Perché dovreste prestare attenzione alla provenienza del vostro vino

Nell'era degli iper-mercati in continua espansione e dei prodotti geneticamente modificati c'è un movimento in crescita contro questa tendenza, un movimento che sostiene che più grande e più facile non è sempre migliore.

Il movimento "dalla fattoria alla tavola" ha fatto passi da gigante negli ultimi anni, per chi non lo conoscesse, il concetto è semplice: sapere da dove viene il proprio cibo. La medicina preventiva è un argomento scottante, e uno dei punti cruciali è la questione di cosa mettiamo dentro il nostro corpo?

Questa domanda non dovrebbe valere solo per il cibo, ma anche per il bere. Il consumo di vino e la consapevolezza del vino sono aumentati costantemente nell'ultimo decennio, ma quanti di voi sanno veramente cosa c'è in quel Cabernet Sauvignon che amate tanto?

La produzione di vino è un'industria agricola come le altre, un'attività soggetta a pressioni economiche. Quindi, se vi interessa come sono arrivati i prodotti che finiscono sulla vostra tavola, dovete porvi queste domande.

Chi ha prodotto questo vino, dove sono state coltivate le uve, come sono state trattate le viti, quali sono i pro e i contro della produzione biologica, quali altri prodotti sono stati aggiunti al vino? Solo quando inizierai a farti queste domande capirai quante domande aperte ci sono davvero. Lungi da noi dissuadervi dal bere vino, il nostro consiglio è semplice, scoprite di più, e non solo allevierà alcune delle vostre preoccupazioni, ma rafforzerà anche il vostro apprezzamento per uno dei prodotti più naturali e tradizionali disponibili al giorno d'oggi.




Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.