Hai visto?

scritto TPN/Lusa, in Stile di vita · 18-12-2020 01:00:00 · 0 Commmenti

Redstart nero (Phoenicurus ochrurus ochrurus)

Questo attraente membro della famiglia di chat , leggermente più grande di un Robin, si trova a suo agio con l'Homo sapiens quasi quanto il Passero domestico, occupando sia le aree urbane che il terreno roccioso e selvaggio. Spesso si possono vedere appollaiati sugli edifici, tremando le loro code rosse. Le femmine sono meno evidenti del maschio sgargiante nella foto, essendo quasi uniformi di colore grigio scuro a parte la caratteristica coda.

La specie è ampiamente distribuita in Europa, raggiungendo il sud dell'Inghilterra nel nord-ovest, dove ha colonizzato i siti di bombardamento dopo la seconda guerra mondiale. Gli uccelli si trovano ancora oggi in alcune zone di Londra. In Portogallo è una specie residente tutto l'anno nel nord con una popolazione che può superare le centomila coppie. Nel sud rimangono solo pochi esemplari che si riproducono nella zona costiera sud-occidentale. Un gran numero di migranti provenienti dal nord Europa arriva in ottobre, dopo di che si può vedere quasi ovunque fino a quando non partono per i loro luoghi di riproduzione a marzo.

Identificare i Redstarts

Nonostante la loro abbondanza, i Black Redstarts non sono gregari, e si verificano solo in piccoli gruppi poco collegati nei periodi di migrazione. I nidi sono fatti in buche e crepe in edifici, grotte o pareti rocciose. Di solito sono abbastanza alti e ben distanziati per evitare dispute territoriali. Le coppie spesso allevano due covate durante l'estate.

Non è un bel cantastorie come l'Usignolo. "Grattugia" e "wheezy" sono termini usati per descrivere le frasi brevi e balbuzienti, che possono suonare più simili a insetti che all'aviario. Sono stati anche paragonati al crepitio associato alle interferenze radio! Inoltre, di tanto in tanto si sente qualche mimica di altre specie, di solito tette e fringuelli. Quando si è allarmato, può essere dato un duro "tuc" o un sonaglio rimproverante.

Per un passeriforme in grado di migrare su lunghe distanze, il Black Redstart è piuttosto sgraziato nell'aria, con un'azione di volo apparentemente faticosa, "floscio", a coda mozza. Anche se le prede degli insetti vengono catturate durante le brevi salite aeree, gran parte del suo cibo viene preso a terra, spesso dopo essere stato avvistato da un posatoio basso. Anche i frutti di bosco fanno parte della sua dieta.

Alan Vittery



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.