Come si può ridurre il consumo di alcolici durante le feste?

scritto PA/TPN, in Stile di vita · 23-12-2020 01:00:00 · 0 Commmenti

L'autrice Annie Grace parla del suo rapporto con l'alcol e offre consigli su come frenare l'assunzione di alcolici a Natale e oltre.

Allora, come controllerete il vostro bere durante le feste?

L'ex alta dirigente del marketing Annie Grace era una di queste bevitrici. A metà dei suoi vent'anni si scolava due bottiglie di vino al giorno mentre svolgeva un lavoro di alto livello e funzionava a casa. Grace, che vive in Colorado, ha continuato così fino alla metà dei trent'anni, quando ha avuto un marito, Brian, e due figli, che ora hanno 11 e 8 anni. Il terzo figlio, ora tre, non era ancora nato durante i suoi giorni di bevute.

"Ricordo di aver pensato: 'Non berrò fino alle 17:00, ma poi saranno due o tre nel pomeriggio o forse anche qualche Natale che inizierà la giornata con i Mimosa (champagne e succo d'arancia), e finiremo per bere tutto il giorno'.

Il catalizzatore arrivò un Natale.
"Ricordo che mio figlio venne da me e gli chiesi di sedersi sulle mie ginocchia e lui disse: 'No mamma, hai un cattivo odore e i tuoi denti sono viola'. Era molto chiaramente a causa del vino che avevo bevuto. Mi ha davvero colpito. Non ho toccato il proverbiale fondo, ma quando penso ai momenti tragici, quello è stato certamente uno di quelli".

Ha cercato di smettere di bere, ma si è ritrovata a bere di più, perché stabilire regole e limiti rigorosi per se stessa non ha funzionato. Man mano che la sua mentalità cambiava, si rese conto di voler bere di meno, ma ci vollero tre anni perché smettesse completamente di bere nel dicembre 2014.

Durante questo periodo, ha cercato di capire perché aveva il controllo in ogni altro settore della sua vita. Attraverso una ricerca ha imparato a conoscere l'alcol, il cervello e il corpo, che ha portato al suo libro This Naked Mind.

Esso esamina come la mente inconscia sia stata condizionata dai benefici dell'alcol, come l'alcol sia l'unica droga che si deve giustificare per non assumerlo e come non bere sia visto come noioso.

Creare nuovi mocktails
Prendere la decisione, in vista del Natale, di organizzare una serata in cui fare dei mocktails e svilupparne uno divertente: "Il rituale è spesso potente come la bevanda e non ce ne rendiamo conto", dice.

"L'aspettativa quando pensiamo di non bere è che sarà infelice. Mettete da parte quell'aspettativa e incuriositatevi su come potrebbero funzionare i cocktail per una notte, che possono interrompere così tanto questo schema di pensiero".

Datevi degli obiettivi realistici

"Prendi una decisione ferma che puoi mantenere, come 'non berrò fino alle 20:00' e poi sai che il tuo bere si consoliderà in poche ore. Non scendete a compromessi".

Non lasciate che la famiglia litighimenti a Natale ti fanno prendere la bottiglia

"Concedetevi un altro modo, che si tratti di concedervi un dessert di lusso o una bella passeggiata all'aperto o un po' di tempo da soli. Se i parenti vi stanno stressando, andate a fare una passeggiata. L'ho fatto, sono uscito e ho telefonato a un amico. È molto meglio che essere ubriachi".

Ignora le accuse che non sei being molto divertente

"Nei primi giorni in cui non bevevo, ordinavo un vodka tonic e poi andavo dalla cameriera e le chiedevo di lasciare fuori la vodka e di portarmi un tonico per il resto della serata. Era la prova che potevo essere divertente senza alcolici. Poi alla fine dicevo loro che avevo appena bevuto un tonico per tutta la sera. Mostrava loro visceralmente che non stava cambiando nulla".

This Naked Mind di Annie Grace è disponibile ora




Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.