Cosa sono le passeggiate di meditazione e perché dovremmo farle?

scritto TPN/Lusa, in Stella · 23-12-2020 01:00:00 · 0 Commmenti

Mentre ci adattiamo alla nostra nuova normalità, molti di noi hanno difficoltà a concentrarsi. Liz Connor sente che fare una passeggiata può aiutare a schiarire la nebbia cerebrale.

L'ultima volta che siete andati a fare una passeggiata, quanto eravate impegnati nei dintorni? Scorrevate i social media, rispondevate a un messaggio di WhatsApp e ascoltavate un episodio in podcast, o vi stavate davvero godendo i panorami, i suoni e le esperienze che vi circondavano?

Fare una passeggiata all'aperto può fare miracoli per la vostra salute mentale e fisica durante l'isolamento, ma per abbracciare veramente i benefici, gli esperti dicono che dobbiamo portare il nostro corpo e le nostre menti in sincronia.

Conosciuta come "meditazione ambulante", questo tipo di consapevolezza in movimento è qualcosa di più di un semplice passaggio da A a B. Piuttosto, è un'opportunità per liberare la mente da ogni preoccupazione interna, concentrandosi iperfocalizzandosi sul ritmo dei propri passi e sintonizzandosi su ciò che accade intorno a te.

Che cos'è la meditazione del camminare?
Conosciuto anche come 'kinhin', questo tipo di pratica pacifica fa parte di diverse forme di buddismo che implicano movimento e periodi di camminata tra lunghi periodi di meditazione seduta.

Se avete difficoltà con la meditazione tradizionale, portare la vostra pratica all'esterno vi dà l'opportunità di sfruttare la vostra consapevolezza e di concentrarvi sul presente, piuttosto che essere distratti da pensieri interni, preoccupazioni o paure.

I sostenitori spesso eseguono un "controllo del corpo" mentre camminano, notando come ogni area del loro corpo si sente mentre si muove da un piede all'altro. Oltre a questo, è importante sintonizzarsi su ciò che accade intorno a sé, sia che si tratti di macchine di passaggio in città, sia che si tratti di uccelli che cinguettano in campagna.

"Prendersi dei momenti per sé stessi mentre ci si allena è importante per aiutare ad avere una prospettiva sul proprio pensiero", dice Sarah Romotsky, direttore delle partnership sanitarie di Headspace.

Se, come molti, si sta cercando di concentrarsi sul lavoro in questo momento, Romotsky dice che è un ottimo strumento per migliorare la propria concentrazione e dare un impulso alla propria mente creativa.

"Incorporando la consapevolezza nell'esercizio fisico, possiamo aiutare a mettere a terra la mente, lasciar andare i pensieri negativi e gestire la connessione mente-corpo". La meditazione regolare allena e riprogramma la mente per essere più aperta e meno reattiva".

Oltre a questo, la meditazione può anche migliorare l'empatia, aumentare la capacità di attenzione e aiutare a dormire meglio la notte.

"È anche scientificamente provato che aiuta ad alleviare lo stress e ad aumentare la felicità", aggiunge Romotsky, "e ti permette di fare un passo indietro dalle situazioni di stress, di mettere in pausa la mente e di sentirti meglio nel momento".

Come si può fare a casa?

Anche se si chiama meditazione ambulante, Romotsky dice che non significa che andiamo in giro con il pilota automatico o con gli occhi chiusi.

"Al contrario, la meditazione ambulante è camminare con la consapevolezza di camminare con una tecnica meditativa, con gli occhi aperti e a un ritmo che si addice a voi, con la nostra attenzione sull'ambiente circostante".

E aggiunge: "Provate a meditare concentrando l'attenzione sull'ambiente che vi circonda, accogliendo tutte le immagini, i suoni e gli odori - in particolare quelli che normalmente non notereste".

"Mentre ti muovi, la tua attenzione dovrebbe essere focalizzata sull'atto del fare e sulle sensazioni che il tuo corpo sta provando". Questo può prevenire pensieri che distraggono e stressano, aiutandovi a rinfrescare la mente e a sintonizzarvi con il ritmo del corpo".

È anche comune che le persone facciano prima una meditazione seduta in uno spazio privato, usando un'applicazione come Headpsace, e poi portino il loro stato meditativo all'aperto a fare una passeggiata. Questo è un ottimo modo per facilitare l'accesso alla pratica.

"Se non riesci ad uscire di casa ora, spostarti in casa, stanza per stanza, può essere anche una modalità efficace di esercizio fisico e mentale.

"Mentre camminate in casa, assicuratevi di controllare con il vostro corpo e come vi sentite". È pesante o leggero, rigido o rilassato, e come ti porti? Sintonizzatevi su ciò che succede intorno a voi nel vostro ambiente".

PA/TPN




Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.