Come far felice il veterinario a Natale

scritto PA/TPN, in Stile di vita · 23-12-2020 01:00:00 · 0 Commmenti

I nostri animali domestici possono ammalarsi in qualsiasi giorno dell'anno e il Natale non fa eccezione.

Ci sono, tuttavia, alcune cose che si possono fare per ridurre la possibilità di una visita preventiva al veterinario durante il periodo delle feste.

Gli incidenti legati al Natale spesso coinvolgono il cane o il gatto che ha mangiato qualcosa di inappropriato.

Una serie di trasgressori comuni per tenere lontani gli amici a 4 zampe (non è affatto esaustivo).

Cioccolato

Il cioccolato bianco è innocuo, una moneta di cioccolato al latte super economico fuori dall'albero difficilmente può causare problemi, ma il cioccolato fondente può essere mortale. Se il cane riesce a mettere le zampe sulla vostra scorta di cioccolato, la cosa più sicura è telefonare subito al veterinario, idealmente con informazioni sulla % di cacao, sul peso del cane, sulla quantità consumata e su quanto tempo fa è successo.

Tortini di macinato / torta di Natale / budino

Tutti questi contengono frutti della vite. Per alcuni cani, l'uva passa è estremamente tossica e causa insufficienza renale. Il principio della tossicità non è ancora compreso - quindi, il più sicuro è evitare questo tipo di prodotti.

Ossa di tacchino cotte

Questi possono perforare l'intestino.

Stringa dalla giuntura della carne/ presente

Nastro avvolgente - Ad alcuni gatti sembra che piaccia molto mangiare lo spago. Può causare la fisarmonica nell'intestino, e il filo di formaggio attraverso la parete intestinale - una potenziale catastrofe.

Stuzzicadenti/ bastoncini da cocktail/ bastoncini da kebab

Completamente letali, queste perforano lo stomaco e l'intestino, causando perforazioni multiple e sepsi. Ho conosciuto cani che si arrampicano sui tavoli per rubarli.

Batterie

In particolare quelli a controllo remoto e di tipo acustico - così facili da masticare o da inghiottire... contengono zinco, nichel, e sostanze chimiche piuttosto corrosive... stecca bocca e ustioni esofagee.

Bin-raiding

ovviamente fornisce un maggiore accesso alle voci sopra menzionate. Inoltre, il cibo può essere in putrefazione - aggiungendo all'elenco delle disgrazie il vomito, la diarrea e l'intossicazione da micotossina (da muffa).

Farmaci per i postumi della sbornia

Il paracetamolo è super velenoso per i gatti, e l'ibuprofene può causare l'insufficienza renale nei cani - tenetelo fuori dalla portata.
Le luci delle fate, e gli animali domestici che amano masticare tutto ciò che è in vista, sono una combinazione davvero scarsa.

Stagnola di stagnola

Di solito va da un lato ed esce dall'altro, con qualche scomodo raschiamento sulla strada. Non è terribilmente pericoloso, ma non è piacevole e nemmeno il malessere e la diarrea associati.

Poinsettia

Questa pianta di Natale può essere irritante per i gatti quando viene mangiata. Fortunatamente, il vomito e il dribbling che ne sono la causa di solito spariscono rapidamente, da soli, senza trattamento.

Se sapete che il vostro animale ha mangiato qualcosa di strano, non aspettate che sventoli una bandiera bianca prima di chiamare aiuto. Molte cose sono risolvibili se trattate in modo tempestivo.
Avere un Natale sicuro e felice. Speriamo che il 2021 sia meglio del 2020!

(E ricordate - un altro modo per rendere felice il vostro veterinario è con vino e cioccolato!)
Per ulteriori consigli o informazioni, contattate il 124 Vet chiamando il 282 338 407, oppure visitate www.algarvevet.com, Facebook




Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.