Rio "molto preoccupata" per la mancanza di "controllo capace" alle frontiere portoghesi

scritto TPN/Lusa, in Notizia · 23-12-2020 17:00:00 · 0 Commmenti

Il presidente del PSD Rui Rio ha detto che "non c'è un controllo capace delle frontiere portoghesi" e ha messo in guardia da situazioni in cui i cittadini costretti ad avere un test Covid-19 "entrano senza averlo".

Al termine di un incontro con i rappresentanti sindacali e sindacali delServizio stranieri e frontiere (SEF), Rui Rio ha confessato di essere "molto preoccupato" per le segnalazioni di situazioni che gli erano state fatte e di non volerle riprodurre integralmente in pubblico.

"Non c'è un controllo capace delle frontiere portoghesi, c'è molta carenza nel modo in cui le frontiere portoghesi sono controllate. L'esempio che sto dando è che anche i cittadini che non portano il test completato e devono farlo qui, molti entrano senza farlo", ha avvertito.

"Devo dire che ero molto preoccupato per la presenza o meno di controlli alle frontiere portoghesi", ha aggiunto.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.