I vaccini non sono una scusa per rilassarsi e mettere a rischio le altre persone

scritto TPN/Lusa, in Notizia · 25-12-2020 16:00:00 · 0 Commmenti

Il direttore generale dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha messo in guardia contro il pericolo di un allentamento delle misure preventive per la Covid-19 di fronte all'arrivo dei vaccini, rilevando il numero record di infezioni giornaliere che sono emerse.

"L'efficacia dei vaccini ci dà speranza, ma non è una scusa per rilassarci e mettere a rischio noi stessi e i nostri cari", ha avvertito Tedros Adhanom Ghebreyesus in una conferenza stampa.

Tedros Adhanom Ghebreyesus ha chiesto "il rafforzamento delle misure sanitarie di base che si stanno raggiungendo in molti Paesi per controllare il virus".

"C'è chi difende l'idea che il virus raggiunge solo gli anziani e che con i vaccini già all'orizzonte possiamo rilassarci, ma Covid-19 raggiunge anche i bambini o gli adulti e può attaccare qualsiasi sistema del corpo, per questo ci sono molte persone che subiscono conseguenze a lungo termine", ha avvertito.

Il direttore generale dell'OMS ha aggiunto che "i vaccini contribuiranno a porre fine alla pandemia, ma gli effetti di Covid-19 si faranno sentire nei prossimi anni", considerando che la crisi sanitaria "ha aggravato le vulnerabilità e le disuguaglianze del pianeta".



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.