Numero di infezioni in aumento

scritto TPN/Lusa, in Notizia · 06-01-2021 12:00:00 · 0 Commmenti

Il Direttore Generale della Salute, il 5 gennaio, ha evidenziato una «tendenza apparente» verso un aumento del numero di casi di contagio del nuovo coronavirus, che occupano tra il 70% e il 90% della capacità di ricovero ospedaliero.

Graça Freitas ha osservato che c'è «una tendenza apparente per il numero [dei casi di contagio] ad aumentare», notando che le ultime due settimane, atipiche per aver avuto meno giorni lavorativi, causano variazioni.

Il

Portogallo continentale ha 417 focolai attivi del nuovo coronavirus, in particolare nelle case degli anziani, ha affermato, sottolineando che in quelle case la vaccinazione sarà ritardata di almeno 28 giorni.

« In una casa con un focolaio attivo, che ha casi in quel momento, ovviamente la vaccinazione è rinviata», ha detto Graça Freitas durante la conferenza stampa che accompagna il Covid-19 in Portogallo.

« È solo un rinvio, perché non si vaccina in un focolaio», ha ribadito, indicando che c'erano case in cui è stata programmata la vaccinazione per questa settimana, che nel frattempo avevano registrato casi e quindi dovevano essere rinviati.

Dette 417 focolai attivi, 284 si trovano nella regione di Lisbona e nella Valle del Tago , 55 a nord, 29 in Alentejo , 25 nella regione centrale e 24 nel Algarve, «identificato principalmente in strutture residenziali per gli anziani, meno nelle scuole e alcune nelle istituzioni sanitarie».

Graça Freitas ha detto che la nuova variante di SARS-COV-2 individuata per la prima volta nel Regno Unito, che sta già circolando in Portogallo e in altri paesi, è in fase di studio dalle autorità sanitarie e dai portoghesi comunità scientifica.

Per il momento, è noto per avere una maggiore capacità di diffusione, anche se non è identificato come «più grave, aggressivo o virulento».

Tuttavia, proprio a causa di questa maggiore capacità di diffusione, «potrebbe avere un rischio maggiore» nell'aumentare i ospedalizzazioni e i decessi, ha osservato.

Il Direttore Generale della Salute ha dichiarato che il Servizio Sanitario Nazionale, anche con un aumento del numero di casi, «avrà certamente la capacità di adattarsi riorganizzando la propria offerta di assistenza.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.