Finanças offre assistenza per la Brexit

scritto TPN/Lusa, in Notizia · 08-01-2021 01:00:00 · 0 Commmenti

Il Portal das Finanças dispone ora di una funzione di «assistenza online» con risposte automatizzate alle domande frequenti, in cui i contribuenti con collegamenti con il Regno Unito, ad esempio, possono porre domande sulle implicazioni fiscali in seguito alla «Brexit».

La partenza del Regno Unito dall'Unione europea e la fine del periodo transitorio comporta nuovi obblighi nei rapporti fiscali dei contribuenti che vi risiedono e con reddito in Portogallo (come una casa in affitto) e la risposta ad alcune delle domande che questo processo comporta può essere trovata in questo «Aiuto online» dell' autorità fiscale e doganale (TA).

Attraverso questa nuova funzione, il contribuente sa, ad esempio, di essere obbligato a nominare un rappresentante fiscale in Portogallo.

Il fatto è che i contribuenti residenti al di fuori dello Spazio economico europeo, come avviene dal 1° gennaio di quest'anno presso il Regno Unito, devono avere un rappresentante fiscale in Portogallo e, se avevano già un NIF portoghese e la residenza nel Regno Unito al termine del periodo transitorio, il nomina del rappresentante fiscale può essere effettuata fino al 30 giugno 2021.

Va notato che il processo di nomina di un rappresentante fiscale può essere effettuato elettronicamente sul portale delle finanze o di persona in un ufficio delle imposte.

Questa caratteristica ha anche una risposta a varie situazioni fiscali che possono verificarsi per i residenti del Portogallo, vale a dire se ricevono una pensione o altri redditi dal Regno Unito o di portare o inviare merci da e verso tale paese.

Se non riesci a trovare una risposta alle tue domande in «Guida in linea», puoi andare al contatore il cui tempo di risposta è di circa tre giorni lavorativi.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.