Inizia la campagna presidenziale

scritto TPN/Lusa, in Notizia · 11-01-2021 19:18:00 · 0 Commmenti

La campagna elettorale si svolge dal 10 al 22 gennaio, con il paese che vive sotto misure restrittive a causa della pandemia.Sette candidati si candidano alle elezioni, Marisa Matias (sostenuta da Bloco de Esquerda), Marcelo Rebelo de Sousa (PSD e CDS / PP), Tiago Mayan Gonçalves (Iniziativa liberale), André Ventura (Chega), Vitorino Silva, meglio conosciuto come Tino de Rans , João Ferreira (PCP e PEV) e l'attivista del PS Ana Gomes (PAN e Livre).

Ana Gomes visiterà, al mattino, l'Algueirão-Mem Martins Health Center, a Sintra, e nel pomeriggio parteciperà a un dibattito online con gli studenti di medicina.

La candidata sostenuta dal Blocco Sinistra, Marisa Matias, avrà tre azioni della campagna.

Nella prima, al mattino, si incontra con un assistente informale ad Almada, nel pomeriggio, accompagnata da ambientalisti, per visitare Abrantes sui problemi del fiume Tago, e termina la giornata con un raduno sul cambiamento climatico, con un inizio segnato alle 21.00, e che si terrà a Estufa Fria, a Lisbona.

João Ferreira, il candidato sostenuto dal PCP e dal "Os Verdes" (Partito dei Verdi), sarà al mattino a Santiago do Cacém, dove parteciperà a una sessione pubblica.

Nel pomeriggio e la sera sarà a Lisbona. Il candidato presidenziale partecipa a una sessione sul "diritto al lavoro" a Casa do Alentejo, e alle 21.00 sarà presente all'iniziativa "Un orizzonte di speranza per la cultura", a Campo de Ourique.

Dopo essere stato in Peniche il 10 gennaio, il secondo giorno della campagna, Vitorino Silva donerà il sangue, al mattino, all'ospedale São João, a Porto.

André Ventura sarà al sud, in Algarve, dove si metterà in contatto dalle 14.00 con pescatori e raccoglitori di molluschi, per poi fare un raduno in un palco per la banda a Faro.

Anche se il primo giorno della campagna ufficiale non ha partecipato ad iniziative pubbliche, il candidato sostenuto dall'Iniziativa Liberale, Tiago Mayan Gonçalves, sarà nel pomeriggio a Campo Pequeno, a Lisbona, insieme al leader del partito, João Cotrim Figueiredo.

In questa iniziativa, che dà il via alla campagna del candidato liberale, sarà presentato un nuovo manifesto.

L'attuale Presidente della Repubblica e candidato al secondo mandato a Belém, Marcelo Rebelo de Sousa, ha dichiarato di non avere in programma azioni di campagna fino al 18 gennaio, in quanto è sotto sorveglianza dopo aver avuto contatti con un elemento della sua Casa Civile infettato dal nuovo coronavirus.

Le regole e le restrizioni dovute alla pandemia di covide-19 stanno spingendo i candidati a cambiare spesso i piani della campagna.

Le elezioni presidenziali, che si svolgono durante la pandemia di covide-19 in Portogallo, sono previste per il 24 gennaio ed è la decima volta che i portoghesi sono chiamati a scegliere il Presidente della Repubblica in democrazia, dal 1976.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.