La polizia indaga dopo il corpo di un brasiliano di 31 anni trovato sulla spiaggia di Matosinhos

scritto TPN/Lusa, in Notizia, Regionale · 13-01-2021 20:31:00 · 0 Commmenti

La polizia giudiziaria sta indagando sulla comparsa del corpo di una donna di 31 anni di cittadinanza brasiliana sulla spiaggia di Matosinhos, nel distretto di Porto, il capitano del porto di Leixões indicato a Lusa, il 12 gennaio.

"Siamo stati avvisati nel pomeriggio [11 gennaio] dell'apparizione di un corpo, un surfista ha visto il corpo galleggiare, e spettava agli elementi della stazione dei bagnini di Leixões rimuoverlo e consegnarlo al PJ [Polizia giudiziaria], che sta indagando", ha detto Rui Santos Amaral.

L'evento è stato registrato intorno alle 16.30 su Praia do Titan, a Matosinhos.

Secondo la stessa fonte, "è stato subito stabilito un collegamento con la situazione di un cittadino brasiliano scomparso dall'inizio dell'anno".

"Corrisponde per età [31 anni] e nazionalità [brasiliana] a un caso su cui PJ sta indagando", ha aggiunto il capitano del porto di Leixões.

L'agenzia di Lusa ha contattato PJ, che ha confermato che sta indagando.

"Si dice che per ovvie ragioni di interesse procedurale, non si possono fornire chiarimenti sulle indagini di polizia in corso", ha detto la fonte di PJ a Lusa.

Il Jornal de Notícias ha riferito che sono in corso ricerche sulla spiaggia di Matosinhos per gli effetti personali di Angelita, 31 anni, brasiliana, transessuale, scomparsa dopo essere stata lasciata irraggiungibile nelle prime ore del 2 gennaio.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.