Richiesta aperta dopo la morte del paziente in ambulanza dopo 3 ore

scritto TPN/Lusa, in Regionale, Notizia · 22-01-2021 01:00:00 · 0 Commmenti

L'ospedale Portalegre aprirà un'inchiesta sulle circostanze del decesso di un ottuagenario il 18 gennaio nell'area dedicata ai pazienti respiratori, dopo aver trascorso quasi tre ore in ambulanza.

Parlando con l'agenzia di stampa di Lusa, il presidente del consiglio di amministrazione e l'infermiere-direttore dell'Unità Sanitaria Locale del Norte Alentejano (ULSNA), Joaquim Araújo e Jorge Marques, rispettivamente, hanno annunciato l'apertura dell'inchiesta e hanno detto che l'87enne, proveniente da una casa di Cabeço de Vide, nel comune di Fronteira, era stato proiettato all'interno dell'ambulanza che lo trasportava, nella quale è rimasto per almeno due ore e 44 minuti, a causa dell'affollata area di emergenza di Covid-19.

Secondo le stesse fonti, l'anziano è stato registrato in ospedale alle 16.29 e valutato da un'infermiera, all'interno dell'ambulanza, sei minuti dopo, alle 16.35.

"Il paziente è totalmente dipendente, viene portato [in ospedale] per dispnea da una casa di Cabeço de Vide, dove c'è un'epidemia di Covid-19, motivo per cui è entrato nell'area di Covid", hanno spiegato.

Tuttavia, secondo fonti ULSNA , il paziente non era stato infettato dal virus che causa Covid-19, informazioni che sarebbero state ottenute dall'unità ospedaliera solo dopo la dichiarazione del decesso.

Dopo lo screening, si è scoperto che il paziente "non è dispnoeico a causa della bassa saturazione [di ossigeno]" e gli è stato assegnato il braccialetto giallo, che è un paziente urgente.

"Al momento dello screening, l'infermiera ha parlato con il medico che è passato vicino all'ambulanza per vedere il paziente, poiché l'area dedicata ai pazienti respiratori era affollata, e il medico ha confermato che il paziente è stato stabilizzato", ha detto Jorge Marques.

Alle 19.13, un'infermiera responsabile dell'equipe è stata avvicinata da un vigile del fuoco, che l'ha informata che l'ottuagenario "stava peggiorando" e l'anziano è stato immediatamente assistito nell'ambulanza.

Da lì, sempre secondo le stesse fonti, è stato poi portato nella sala di rianimazione dell'area dedicata ai pazienti respiratori, dove la morte è stata dichiarata 17 minuti dopo, alle 19.30.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.