Circolazione tra i comuni di nuovo vietata tra stasera e lunedì

scritto TPN/Lusa, in Notizia · 29-01-2021 11:41:00 · 0 Commmenti

Il divieto di circolazione tra i comuni sarà nuovamente applicato tra le 20 di oggi e le 5 di lunedì nel Portogallo continentale, con alcune eccezioni previste, nel contesto delle misure di lotta contro la pandemia.

Il Consiglio dei ministri ha deciso giovedì di mantenere in vigore tutte le restrizioni imposte nel Portogallo continentale negli ultimi 15 giorni, tra cui la chiusura del commercio non essenziale, la ristorazione e il divieto di circolazione tra i comuni durante il fine settimana. "Non siamo in grado di alleviare in alcun modo le misure restrittive esistenti", ha dichiarato il ministro di Stato e della Presidenza, Mariana Vieira da Silva, nella conferenza stampa tenuta al termine del Consiglio dei ministri. Così, il divieto di circolazione tra i comuni rimane tra le 20 del venerdì e le 5 del lunedì per i prossimi tre fine settimana.

Rimarrà in vigore anche il dovere generale di rimanere a casa, in cui "la regola è rimanere a casa", ad eccezione dei viaggi autorizzati, vale a dire per l'acquisto di beni e servizi essenziali, lo svolgimento di attività professionali quando non è possibile il telelavoro (che è obbligatorio ogni volta che le funzioni in questione lo consentono, senza l'accordo delle parti) e la pratica di attività fisiche e sportive all'aperto, tra gli altri.

Il Portogallo continentale è entrato alla mezzanotte del 15 gennaio in un nuovo confino generale, con i cittadini soggetti all'obbligo di rimanere a casa, ma mantenendo le scuole con l'insegnamento in aula. La misura relativa agli istituti scolastici è stata poi invertita e l'attività didattica è stata sospesa il 22, per due settimane.

Questo giovedì, il governo ha annunciato che dall'8 febbraio, le attività scolastiche riprenderanno in modo non frontale. Il Consiglio dei ministri ha approvato giovedì il decreto che regola l'estensione dello stato di emergenza decretato dal presidente della Repubblica a causa della pandemia di covid-19. Il nuovo stato di emergenza sarà in vigore tra la mezzanotte di domenica e le 11:59 del 14 febbraio.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.