I britannici più propensi ad accettare l'offerta del vaccino, mentre i francesi rimangono scettici

scritto TPN/Lusa, in Notizia, Salute · 04-02-2021 13:00:00 · 0 Commmenti

I britannici sono più propensi di qualsiasi altra nazionalità a fare il vaccino

I britannici sono più propensi di qualsiasi altra nazionalità ad accettare l'offerta di un vaccino contro il coronavirus - mentre i francesi sono i più scettici. Un sondaggio globale condotto a metà gennaio sulle vaccinazioni contro il COVID-19 ha rilevato che circa l'81% degli intervistati del Regno Unito ha detto che avrebbe fatto il vaccino. In Francia, solo il 44% degli intervistati ha detto lo stesso. Al secondo posto i danesi con il 79%, seguiti dal 70% degli olandesi, mentre Giappone, Singapore e Germania hanno mostrato una fiducia più debole.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.