Una ricca storia e un futuro brillante

scritto Daisy Sampson, in Business, Chesterton's O & O · 05-02-2021 01:00:00 · 0 Commmenti

L'unione di una vasta conoscenza locale sostenuta da un marchio di fama internazionale permette a Chris Garveigh e al team immobiliare di Chestertons Portugal di fornire un servizio impareggiabile in Algarve e in tutto il Portogallo.

Quando Chris Garveigh, amministratore delegato di Chestertons Portugal, ha iniziato la sua attività in Algarve, era un posto molto diverso da oggi; Praia da Rocha stava appena iniziando ad essere sviluppata e Praia da Luz non era altro che un piccolo villaggio di pescatori. Con il passare dei decenni, Garveigh e il suo team hanno visto l'Algarve e il Portogallo svilupparsi in una destinazione ricercata, non solo per i vacanzieri che vogliono godersi il sole e le spiagge, ma anche per gli acquirenti di proprietà che cercano un nuovo stile di vita o di investire in un paese con un potenziale reale.

I suoi genitori sono venuti per la prima volta in Algarve nel 1963: "Si sono innamorati del posto e sono rimasti da allora", ha detto Chris a The Portugal News. I suoi genitori avevano inizialmente preso in considerazione le Fiji, ma poi suo zio suggerì "L'Al-qualcosa nel sud del Portogallo" scherza Chris, e la famiglia non si è mai guardata indietro.

Vedendo il potenziale della regione, la famiglia ha iniziato con lo sviluppo prima di passare organicamente al settore immobiliare, di cui Chris ha fatto parte negli ultimi 30 anni.

"Abbiamo iniziato con lo sviluppo del Luz Bay Club a Praia da Luz negli anni '60 e abbiamo continuato con lo sviluppo fino alla rivoluzione del 1974", ha spiegato Chris che descrive come l'azienda abbia perso il 75-80% dei suoi progetti durante questo periodo, ma non si è lasciata scoraggiare da ciò ed è tornata in Algarve per riprendere da dove aveva lasciato nel 1980.

"Ciò che ci aveva attirato in Algarve all'inizio era ancora qui dopo la rivoluzione", ha detto Chris, "il cuore dell'Algarve era ancora qui, la gente era ancora qui e lo stile di vita tranquillo continuava. C'era anche la lunga storia tra il Portogallo e il Regno Unito e la maturità del popolo portoghese è stata mostrata rapidamente nel passaggio a una democrazia".

Una volta superata l'instabilità politica del paese, Chris Garveigh ha rivolto le sue attenzioni allo sviluppo, vedendo un enorme potenziale nell'industria del turismo, qualcosa che continua ancora oggi. L'azienda ha continuato a sviluppare l'Ocean Club Luz con 1.200 unità, combinando questo sviluppo con l'esplorazione del mercato commerciale nello sviluppo di edifici commerciali, in particolare a Lagos nell'Algarve occidentale.

Lavorando su vari mercati, Garveigh e il suo partner portoghese sono stati in grado di attingere sia al mercato nazionale che a quello internazionale e l'aumento della domanda sia per l'acquisto che per la vendita di proprietà ha portato Chris a spostarsi naturalmente nel settore immobiliare per completare gli sviluppi.

"Il lato immobiliare dell'attività è iniziato nei primi anni '80, principalmente a causa dei clienti che si avvicinavano a noi per vendere le loro proprietà", ha detto Chris.

"Abbiamo scoperto che avevamo molti clienti che venivano a soggiornare in uno dei nostri sviluppi in vacanza, questo spesso portava i clienti a voler acquistare un appartamento nel resort. Man mano che le persone rimanevano più a lungo, cercavano di acquistare una proprietà più grande o una villa e quindi non solo avevano bisogno dell'aiuto di un agente immobiliare per acquistare una nuova proprietà, ma avevano anche bisogno di qualcuno che li aiutasse a vendere la loro proprietà esistente, ed è qui che siamo entrati in gioco noi".

Combinando l'immobiliare con lo sviluppo, l'attività si è adattata ai cambiamenti del mercato nel corso degli anni e ora Chris Garveigh è entrato in una nuova fase diventando parte del gruppo Chestertons, con il ramo immobiliare della sua attività che ora rappresenta il 90% del lavoro del team.

Cinque anni fa Chris Garveigh è entrato a far parte del Chestertons International Group, assumendo il franchising per il Portogallo di Chesterton con uffici a Praia da Luz, Lagos, Aljezur, Quinta do Lago e anche a Porto.

Chestertons ha una storia di 200 anni ed è uno dei marchi più noti e affidabili nel settore immobiliare di Londra, e collaborando con un marchio così rinomato Chris Garveigh e il suo team sono ora in grado di unire i loro anni di esperienza con la consapevolezza del marchio e la competenza offerta da Chestertons International.

"Abbiamo lavorato con Chestertons fin dagli anni '80 e '90 e stavamo cercando un marchio con cui lavorare e abbiamo sentito che entrambe le nostre sinergie e i nostri track record funzionavano bene insieme", ha detto Chris.

"Chestertons stava cercando di espandersi in Portogallo e continuare a muoversi in modo più aggressivo nel mercato internazionale e abbiamo pensato che sarebbe stato il marchio ideale per seguirci, soprattutto perché sono così ben noti".

Con 60 uffici internazionali in tutto il mondo, lavorare con Chestertons permette a Chris e al suo team di avere il sostegno della loro vasta conoscenza, mentre i clienti di tutto il mondo che stanno cercando una proprietà in Portogallo possono beneficiare della conoscenza e dell'esperienza fornita qui sul posto.

"Chestertons è molto dominante online, il che dà un enorme valore al venditore o all'acquirente sul mercato", ha detto Chris, mentre lui e il suo team sono in grado di offrire il tocco personale di cui l'azienda è diventata sinonimo.

Mentre la pandemia globale ha lasciato molte industrie nervose per il futuro, per Chris, che ha già sperimentato molto nei suoi decenni di attività, questo è semplicemente un altro problema da superare.

"Abbiamo sicuramente subito un colpo nell'Algarve occidentale, ma nel nostro ufficio di Quinta do Lago abbiamo avuto un anno molto buono, ed è stato anche difficile a Porto, dove ci affidiamo maggiormente ai walk in, cosa che non è stata sempre possibile a causa delle restrizioni".

Tuttavia Chris rimane molto fiducioso sul futuro del settore immobiliare e il suo investimento negli uffici O&O a Quinta do Lago, portando l'ufficio in linea con il marchio Chestertons, che ha avuto luogo durante la chiusura, dimostra il suo impegno e la fiducia nel mercato.

"Credo che il sole sorgerà sempre e che le cose miglioreranno, dopo tutto, siamo passati attraverso molto peggio in passato e i segni a lungo termine sono molto buoni. Mio padre era un rifugiato ebreo e ha perso tutto e mentre una guerra può essere più semplice per certi versi, noi la supereremo".

Per Chris: "Ogni generazione ha una sfida da affrontare e queste sono sfide che non possiamo prevedere o prevedere, ma questo non è un motivo per abbattersi".

info@chestertons-portugal.com

Telefono / Cellulare
+351 282 768 703

www.chestertons-portugal.com



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.