Il divieto di circolazione tra le contee torna in vigore oggi

scritto TPN/Lusa, in Notizia · 05-02-2021 16:09:00 · 0 Commmenti

Il divieto di guidare tra le contee sarà di nuovo in vigore questo fine settimana tra le 20 di oggi e le 5 di lunedì sulla terraferma, nonostante alcune eccezioni previste dal regolamento dello stato di emergenza in vigore fino al 14 febbraio.

La restrizione della circolazione tra le 278 contee del continente è stata definita dal governo come un modo per minimizzare i rischi del nuovo coronavirus.

Tra le eccezioni a questa regola generale c'è il permesso di viaggiare in caso di necessità di viaggiare per motivi di lavoro (confermato dal datore di lavoro), motivi di salute e il rispetto delle responsabilità parentali, per esempio.

Oltre a questa restrizione di movimento tra i comuni, il confinamento obbligatorio, il divieto di vendita o consegna in qualsiasi stabilimento del settore non alimentare, il divieto di vendita o consegna di qualsiasi bevanda, anche in stabilimenti autorizzati al take -away 'e il divieto di soggiorno in spazi pubblici di svago (che possono, tuttavia, essere frequentati).

Il confinamento obbligatorio in casa prevede spostamenti autorizzati per l'acquisto di beni e servizi essenziali, lo svolgimento di attività professionali e di attività fisiche e sportive all'aperto, nella zona di residenza e per una breve durata.

Tutti gli esercizi di beni e servizi aperti al pubblico devono chiudere fino alle 20:00 nei giorni feriali e alle 13:00 nei fine settimana e nei giorni festivi, tranne i supermercati, che possono operare nei fine settimana fino alle 17:00.

L'ultimo rinnovo dello stato di emergenza è entrato in vigore dalle 00:00 del 31 gennaio e si estende fino alle 23:59 del 14 febbraio.

In generale, il lavoro a distanza è obbligatorio, ogni volta che le funzioni in questione lo permettono, senza bisogno di accordo, e la sua inosservanza è un reato molto grave.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.