Il Portogallo tra i più bassi spenditori per la pandemia di Covid

scritto TPN/Lusa, in Notizia · 05-02-2021 12:08:00 · 0 Commmenti

Il Portogallo ha investito il 3% del suo PIL nella lotta contro il coronavirus

Il Portogallo è tra i più piccoli spendaccioni quando si tratta di misure attuate per combattere la pandemia di Covid-19. Secondo una ricerca pubblicata dalla Banca Centrale Europea, il Portogallo ha investito il 3% del suo PIL nella lotta contro il coronavirus, superato solo da Finlandia e Spagna. In termini di misure economiche, come la moratoria su prestiti e mutui, il Portogallo si muove verso la metà della tabella tra le nazioni europee.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.