Il bollettino della DGS rivela anche che 5.570 persone sono ricoverate, 259 in meno, di cui 836 in unità di terapia intensiva, cioè 17 in meno.

Il numero di persone ricoverate in infermeria e in terapia intensiva sta diminuendo da martedì.

I dati di oggi indicano anche che 8.263 persone sono state segnalate recuperate, portando il numero totale di persone recuperate dall'inizio della pandemia in Portogallo nel marzo 2020 a 645.122.

Per 11 giorni consecutivi, il numero di persone recuperate ha superato il numero di nuove infezioni.

Anche i casi attivi in Portogallo stanno registrando una diminuzione. Ci sono 118.362 persone con il virus attivo, 4.950 in meno rispetto a mercoledì.

Da marzo 2020, il Portogallo ha registrato 14.885 morti associate al Covid-19 e 778.369 casi di infezione da coronavirus SARS-CoV-2.

Le autorità sanitarie hanno 155.298 contatti sotto sorveglianza, in calo di 7.268 rispetto al giorno precedente. Anche questo indicatore ha registrato un calo costante dal 30 gennaio.