Il 43% dei nuovi casi sono la variante del Regno Unito

scritto TPN/Lusa, in Notizia, Salute · 14-02-2021 08:00:00 · 0 Commmenti

La variante associata al Regno Unito ha attualmente una prevalenza del 43% nel numero di nuovi casi di Covid-19 registrati in Portogallo, ha rivelato il primo ministro, l'11 febbraio, in una conferenza stampa dopo il Consiglio dei ministri.

António Costa ha sottolineato che le nuove varianti di Covid-19 sono un rischio che il Portogallo non deve trascurare.

Il capo dell'esecutivo parlava al termine della riunione del Consiglio dei ministri per decidere le nuove misure per lo stato di emergenza, la cui autorizzazione al rinnovo fino al 1° marzo è stata approvata oggi dal Parlamento.

Secondo il primo ministro, la variante rilevata nel Regno Unito ha "una prevalenza al momento del 43% nel numero di nuovi casi nel paese".

"Nessuno sa, nessuno può garantire, né può impedire l'emergere di nuove varianti", ha avvertito António Costa, sottolineando che i portoghesi devono essere "consapevoli che la situazione è ancora estremamente grave", il che richiede il prolungamento delle attuali misure di contenimento.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.