Il debutto di Conceição per l'FC Porto è un momento "che nessuno può cancellare"

scritto TPN/Lusa, in Sport, Calcio, Automobilismo · 19-02-2021 01:00:00 · 0 Commmenti

Il centrocampista Francisco Conceição ha fatto il suo debutto nella prima squadra dell'FC Porto e ha rivelato che è stato un momento che "nessuno può cancellare".

"È difficile descrivere un momento così speciale per me, la realizzazione di un sogno. Il mio debutto nella squadra principale dell'FC Porto! Sono grato a tutti coloro che hanno contribuito a questo momento, ma soprattutto a tutti i miei compagni di squadra che mi hanno aiutato ogni giorno", ha detto il centrocampista, in un messaggio sui social media.

Francisco Conceição, che ha 18 anni ed è il figlio dell'allenatore Sérgio Conceição , ha debuttato durante il secondo tempo della partita contro il Boavista ed è stato coinvolto in due momenti che avrebbero potuto decidere la partita in favore dei 'draghi'.

Nel primo, si è procurato un rigore, quando la partita era sul 2-2, che è stato sprecato da Sérgio Oliveira, e nel secondo, è stata la giocata che ha portato al gol di Evanilson, che alla fine è stato annullato dopo che l'arbitro Manuel Mota ha consultato il VAR.

"È un misto di sentimenti, perché non abbiamo ottenuto la vittoria per la quale abbiamo lottato così duramente, ma ci sono momenti che nessuno può cancellare e questo è stato segnato nella mia vita. Continueremo a lottare per questo fino alla fine! È solo l'inizio", ha aggiunto il giocatore.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.