Il cielo che scompare - L. Annette Binder

scritto Sandra Pereira, in Stile di vita, Libri, Salute · 26-02-2021 01:00:00 · 0 Commmenti

Recensione del libro

Questo è un romanzo sulla seconda guerra mondiale ma visto attraverso il punto di vista dei tedeschi. L. Annette Binder è nata in Germania e cresciuta in Colorado, questo è il suo primo romanzo. Questo libro è stato ispirato dalle esperienze della sua famiglia. La Binder ha usato i diari del suo bisnonno e altre ricerche.

Il libro è ambientato nel 1945 verso la fine della guerra e segue la famiglia Huber. Josef, Etta (i genitori) e i figli, Max che è via a combattere e Georg che è alla Gioventù Hitleriana. Mentre soffrono si arriva a sentire il loro dolore attraverso le pagine. Ognuno di loro affronta il conflitto a modo suo. Capirete che alcune persone hanno sostenuto Hitler mentre altre hanno semplicemente tollerato la situazione. Stavano solo facendo del loro meglio in un momento impossibile. Gli effetti della guerra, specialmente sui bambini, furono di lunga durata.

"La vittoria era inevitabile, dicevano, la vittoria era scontata, ma le signore lo sapevano bene. I loro ragazzi andavano via, ogni giorno partivano e non tornavano o tornavano distrutti e a cosa serviva allora la vittoria quando tutto era perduto"
Non si può leggere questo libro e non esserne colpiti. La guerra ha conseguenze e scelte terribili. Questo libro ti spinge a capire la perdita per entrambe le parti del conflitto. La bellezza di questo libro è che ti viene offerta una visione unica della guerra.

La qualità della scrittura di Binder è eccezionale. La sua natura descrittiva vi trasporta nei luoghi. Questo è un must da leggere se siete fan della narrativa storica della seconda guerra mondiale.

Per maggiori informazioni o per acquistare una copia del libro, visitate https://www.amazon.com/dp/1635574676



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.