Il 73% dei Millennials fa acquisti online ogni giorno

scritto TPN/Lusa, in Business, Notizia · 02-03-2021 14:00:00 · 0 Commmenti

I dati dell'IMI analizzati dal team dell'app HelpCenter rivelano che un improvviso e pandemico passaggio al digitale ha avuto un impatto significativo sul comportamento dei consumatori, aumentando i download delle app per lo shopping e facendole arrivare al secondo posto in popolarità dopo le app musicali. Lo shopping quotidiano online è diventato popolare tra tutte le generazioni, ma i millennial guidano il gruppo al 73%.

Il sondaggio è stato condotto tra il 1° settembre e la fine di novembre 2020. I risultati sono forniti sulla base delle risposte di più di 40.000 persone in 39 paesi.

L'e-commerce continuerà a crescere, lo shopping su dispositivi mobili prenderà il sopravvento

L'industria dell'e-commerce stava già crescendo ad un ritmo costante, ma la pandemia ha accelerato il passaggio al digitale di circa 5 anni. Nel Q2 2020, l'U.S. Census Bureau ha riportato una crescita dell'e-commerce al dettaglio del 31,8%, e del 44,5% su base annua. Allo stesso tempo, il numero di download di app al dettaglio nell'UE è balzato del 36% rispetto al Q1 2020, portando all'aumento più alto del +109% nell'aprile 2020.

Dai dati, le persone ora fanno acquisti online tanto quanto giocano con i loro bambini e anche più che uscire per divertirsi durante l'estate. L'85% degli intervistati ha comprato qualcosa online almeno una volta negli ultimi 12 mesi, e il 22% di loro prevede di aumentare i comportamenti di acquisto anche nel prossimo anno.

Poiché il futuro non è ancora chiaro, si prevede un'ulteriore crescita dell'e-commerce, specialmente attraverso i dispositivi mobili. Secondo l'E-Commerce Times, le vendite di e-commerce mobile dovrebbero rappresentare il 54% di tutte le vendite di e-commerce al dettaglio nel 2021, incoraggiando le aziende a fornire continuamente ai loro clienti un'esperienza di shopping unica.

Per rimanere davanti alla concorrenza, le aziende dovranno prestare un'attenzione eccezionale alla loro esperienza di shopping online e a tutto ciò che ne consegue, poiché il 71% degli intervistati ammette che l'acquisto che ha fatto è stato il risultato dell'esperienza di un marchio o di un servizio, secondo solo alla ricerca online.

Nonostante le sfide attuali, l'ultimo sondaggio di HelpCenter ha scoperto che oltre l'80% dei commercianti Shopify intervistati si aspettano ancora che le loro vendite crescano o addirittura aumentino nel 2021.

Il co-fondatore dell'app HelpCenter, Ernestas Petkevicius, ha commentato il futuro dell'e-commerce:

"Non abbiamo dubbi che vedremo il boom dell'e-commerce nel 2021. La concorrenza nei prezzi sarà sul lato dei juggernaut come Amazon, ma le aziende più piccole possono ancora elaborare una migliore esperienza del cliente con il giusto tipo di strumenti e atteggiamento, e continuare a far crescere i loro affari."



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.