João Sousa scende al 100° posto

scritto TPN/Lusa, in Sport, Tennis · 05-03-2021 01:00:00 · 0 Commmenti

Il tennista portoghese João Sousa è sceso di due posti nella classifica ATP ed è ora al 100° posto nella tabella guidata dal serbo Novak Djokovic.

Il giocatore, che ha saltato gli Australian Open perché è risultato positivo al coronavirus alla vigilia del viaggio a Melbourne, ha perso al primo turno dell'ATP 250 di Córdoba, la scorsa settimana, e non è stato in grado di evitare di scendere al suo ranking più basso dal luglio 2013, quando è passato dalla 102° posizione alla 93°.

Mentre João Sousa, 31 anni, punta, all'ATP 250 di Buenos Aires, a cercare di invertire la tendenza al ribasso, il numero uno del mondo Novak Djokovic ha eguagliato questa settimana le 310 settimane di Federer al vertice della classifica ATP, un record che detiene dal 2012, quando ha battuto il precedente record di 286 settimane al vertice detenuto da Pete Sampras.

Così come il 33enne serbo rimane numero uno del mondo, anche la 'top-10' non ha visto cambiamenti, con lo spagnolo Rafael Nadal al secondo posto e il russo Daniil Madevedev, secondo classificato agli Australian Open, al terzo posto.

Tra i giocatori portoghesi, Frederico Silva è stato l'unico a scalare la gerarchia mondiale, salendo di cinque posti, per apparire in 179° posizione, dopo aver raggiunto i quarti di finale nel Nur-Sultan 1 ATP Challenger 125.

Pedro Sousa, dopo essere stato sconfitto al suo debutto nell'ATP 250 di Córdoba, è sceso al 110° posto, così come João Domingues è sceso al 188° posto e Gonçalo Oliveira è sceso al 296° posto nella classifica mondiale.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.