Portogallo con "I migliori aeroporti

scritto TPN/Lusa, in Business · 05-03-2021 01:00:00 · 0 Commmenti

Gli aeroporti di Lisbona, Porto, Faro, Madeira e Ponta Delgada sono stati premiati dall'ACI Europe, l'Organizzazione Internazionale degli Aeroporti, per "Miglior Aeroporto" e "Migliori misure d'igiene".

Questi premi, in cui sono evidenziati anche altri tre aeroporti della rete VINCI Airports, riconoscono gli aeroporti del Portogallo per il loro continuo impegno per l'esperienza dei passeggeri e la sicurezza nel contesto della pandemia Covid-19.

Il premio "Best Airport" ha contemplato la dimensione nella regione europea degli aeroporti. La distinzione per Lisbona avviene nella categoria da 25 a 40 milioni di passeggeri. Porto e Faro hanno vinto nella categoria da 5 a 15 milioni di passeggeri e Ponta Delgada negli aeroporti con meno di 2 milioni di passeggeri.

Date le esigenze dell'attuale situazione pandemica, l'ACI ha introdotto un nuovo premio, il "Hygiene Award", con lo scopo di riconoscere la capacità degli aeroporti di garantire ambienti igienici e sicuri e il mantenimento delle misure necessarie per soddisfare le esigenze e le aspettative dei passeggeri. In questa nuova categoria, gli aeroporti di Porto, Faro, Madeira e Ponta Delgada si sono distinti tra i migliori in Europa.

In questa categoria, il merito attribuito dall'ACI evidenzia la priorità di ANA/VINCI Airports nell'aggiornamento delle procedure di sicurezza sanitaria e la preoccupazione permanente nel migliorare l'esperienza dei passeggeri. Tutti gli Aeroporti ANA/VINCI hanno implementato misure di protezione dall'inizio della crisi pandemica (dicembre 2019), in stretta collaborazione con le autorità sanitarie, aggiungendo misure e ottimizzando i processi dove necessario. I punti salienti includono la campagna globale "Protecting each other" sviluppata da VINCI Airports in tutta la sua rete.

In un comunicato si legge: "ANA/VINCI Airports si impegna a contribuire allo sforzo nazionale per mitigare i contagi, garantendo, nel modo più sicuro possibile, la continuità del servizio pubblico che fornisce. "Evidenziamo la risposta agile ed efficiente nell'attuazione delle misure sanitarie, così come l'attenzione all'innovazione nei processi di contatto con i passeggeri in tutti i momenti di interazione, cosa che ha permesso di mantenere gli aeroporti portoghesi pienamente operativi per tutto lo scorso anno".
I premi dell'ACI sono stati attribuiti nell'ambito del programma internazionale ASQ, Airport Service Quality, che mira a misurare la soddisfazione generale dei passeggeri per i servizi e i prodotti offerti e a capire come sono cambiate le loro prospettive e aspettative. Attuata su scala globale, questa iniziativa identifica le migliori pratiche, promuovendo la competitività nel settore.

Secondo Luis Felipe de Oliveira, direttore generale di ACI World: "I premi dimostrano l'attenzione degli aeroporti vincitori nel fornire esperienze eccellenti, mettendoli in evidenza come esemplari", rafforzando che anche di fronte a circostanze straordinarie, i passeggeri riconoscono gli sforzi e l'impegno dei team nel fornire servizi superiori.

Thierry Liggonière, CEO di ANA Aeroportos de Portugal, sottolinea l'importanza di questo riconoscimento: "In un anno di incertezza, i nostri team hanno dimostrato impegno e resilienza. Siamo stati in grado di reinventarci, adattarci e innovare, garantendo la protezione di tutti, per tutti. Questi premi ci indicano che siamo sulla strada giusta per la ripresa del mercato dell'aviazione, con la necessaria fiducia nella nuova esperienza dei passeggeri".



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.