Coprifuoco obbligatorio a Madeira esteso fino al 15 marzo

scritto TPN/Lusa, in COVID-19, Isole · 08-03-2021 17:00:00 · 0 Commmenti

il coprifuoco obbligatorio a Madeira è stato esteso fino al 15 marzo, ha detto il Presidente del governo regionale oggi, aggiungendo che il sollievo delle misure in vigore sull'isola dipende dall'evoluzione pandemica di Covid -19 nell'arcipelago.

A margine della cerimonia che allude al 108° anniversario del Corpo di Polizia Forestale, Miguel Albuquerque ha ricordato che Madeira non è in isolamento, ma in una situazione di coprifuoco, bilanciando le politiche di contenimento della pandemia con quelle dell'economia.

"Siamo in una situazione di contenimento, ma con l'economia in funzione, non c'è nessun blocco", ha detto.

Il funzionario ha anche detto che il governo regionale agirà e prenderà sempre misure in linea con l'evoluzione della malattia nell'arcipelago e con le linee guida delle autorità sanitarie, sottolineando che, fino ad aprile, ci saranno "due cicli di incubazione".

Il governo regionale ha quindi esteso fino al 15 marzo le misure per il funzionamento delle attività commerciali, industriali e di ristorazione a Madeira, con questi settori che continuano a chiudere durante la settimana alle 18:00 e nei fine settimana alle 17:00.

Durante la settimana, il coprifuoco è alle 19:00 e nei fine settimana alle 18:00.

È stata anche estesa la misura che determina che, il sabato e la domenica, ristoranti/bar e simili possono continuare a lavorare dalle 17:00 alle 22:00, esclusivamente per la preparazione di pasti per la consegna a domicilio.

La Giunta regionale ha anche deciso di prorogare fino al 31 marzo il "periodo di esenzione temporanea dal pagamento dei canoni di locazione e dei corrispettivi, applicando le regole di proporzionalità ai debiti con scadenza non mensile, derivanti da contratti di locazione abitativa e non, da contratti di concessione, da cessioni a titolo oneroso, da contratti di diritto di superficie, che sono sotto la gestione della Vicepresidenza della Giunta regionale e degli Affari parlamentari, attraverso la Direzione regionale del Patrimonio".



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.