7 cose che ho imparato facendo docce fredde per un mese

scritto PA/TPN, in Salute e ambiente, Salute · 12-03-2021 01:00:00 · 0 Commmenti

Katie Wright scopre se è possibile godere dei benefici della terapia dell'acqua fredda a casa.

Non sono estranea all'acqua fredda. Ogni volta che vado in vacanza sull'Isola di Wight o visito un amico che vive vicino alla costa, non importa che mese sia o la temperatura esterna, vado sempre a fare una nuotata gelida nel mare.

Il giorno di Natale, sono andata a fare un tuffo festivo con un'amica e anche se l'acqua era di 7 gradi e la nuotata stessa (che è durata due minuti) era dolorosamente fredda, ho amato la scarica di endorfine che è seguita una volta che sono riuscita a smettere di tremare.

Non ho mai pensato che avrei potuto raccogliere i benefici di ciò che gli esperti chiamano "terapia dell'acqua fredda" a casa, fino a quando ho sentito un episodio del podcast Tim Ferriss Show, in cui l'autore e guru dello stile di vita ha parlato di come anche una doccia fredda di tre minuti ogni giorno può agire come un rapido ed efficace stabilizzatore dell'umore.

Così, ho deciso che avrei girato il rubinetto della mia doccia fino a quando sarebbe andato, e scambiato la doccia calda con quella fredda ogni mattina per un mese.

Quali sono i benefici psicologici della terapia con acqua fredda?
"Immergersi in un lago invernale ghiacciato non è esattamente piacevole. Il nostro corpo lo percepisce come uno shock e ci prepara a scappare via da esso", dice il dottor Mateusz Pucek, medico generico e fondatore della 360 Health Clinic, ed è per questo che il tuo cuore inizia a correre e il tuo respiro accelera. Ma facendo respiri profondi e permettendo al tuo corpo di adattarsi, puoi imparare a tollerare la sensazione.

"[Può] avere effetti positivi sull'ansia, la depressione e una miriade di condizioni legate allo stress", continua il dottor Mateusz. Raccomanda di iniziare lentamente con le docce fredde, rimanendo dentro per un minuto all'inizio e facendo carriera, e sottolinea che alcune persone con alcune condizioni di salute dovrebbero prima chiedere consiglio al loro medico.

"Ci sono condizioni mediche che potrebbero rendere controindicata l'esposizione all'acqua fredda. Si tratta principalmente di malattie cardiovascolari e vascolari periferiche. Se soffrite di queste o di altre gravi condizioni mediche croniche, consultate il vostro medico prima di immergervi".

Ecco cosa ho imparato da un mese di docce fredde

1. Ti sveglia davvero
Proprio come con il nuoto selvaggio, quando ho fatto un passo sotto il soffione della doccia per la prima volta e ho sentito il flusso frigido sul mio corpo, è stato un enorme shock per il sistema. Mi ritrovai ad ansimare e quasi a ballare nel tentativo di renderlo più sopportabile.

Ho impostato il timer sul mio orologio per un minuto e mi sono insaponata velocemente, chiudendo il rubinetto nel momento in cui il timer è scattato e saltando fuori dalla doccia. Una cosa è certa, è estremamente tonificante, specialmente la mattina presto.

2. Le endorfine sono incredibili
Non solo mi sono sentita energizzata, ma ho provato una scarica di euforia a mente lucida dopo la mia doccia tonificante. Oltre agli allenamenti HIIT caldi e sudati che faccio ogni mattina, la doppia dose di endorfine è stata fantastica.

Una volta che ho lavorato fino ai tre minuti completi, gli effetti di miglioramento dell'umore sono stati ancora maggiori. Capisco perfettamente cosa intende Tim Ferriss riguardo alla terapia dell'acqua fredda come stabilizzatore dell'umore, che è stato meraviglioso durante l'isolamento, quando ho avuto quello che Michelle Obama chiama "depressione di basso grado".

3. Non puoi lavarti i capelli

Beh, almeno io non posso sopportare il pensiero di lavarmi i capelli con l'acqua fredda. Invece, indosso una cuffia da doccia foderata di spugna per mantenere i capelli asciutti (e la testa calda).

Per lavare i capelli, alterno docce fredde la mattina a bagni caldi la sera, e sono ancora più piacevoli in contrasto con le docce da brivido.

4. Alcuni giorni più difficili di altri
A volte durante il primo mese, in particolare dopo un allenamento molto duro, non vedevo l'ora di entrare nella doccia e rinfrescarmi. In altri giorni, ero terrorizzato e dovevo davvero psicanalizzarmi.

Durante un'ondata di freddo, mi sembrava che la temperatura dell'acqua si fosse abbassata e mi ci è voluto molto tempo per riscaldarmi, ma ho perseverato lo stesso.

5.Ci siabitua
In realtà ho continuato con le docce fredde oltre il mio esperimento iniziale di un mese - ecco quanto ne ho beneficiato. Ora non c'è mai nessuna esitazione prima di passare sotto l'acqua, perché so che tra tre minuti sarò in piena attività.

6.È ungrande risparmio di tempo
In precedenza, mi soffermavo per circa 20 minuti in una doccia umida, sognando ad occhi aperti e ascoltando la musica mentre mi insaponavo con calma. Porre un limite di tempo di tre minuti al mio bagno significa che ora posso prepararmi per il lavoro molto più velocemente di prima.

7. Crea dipendenza
Non avrei mai pensato di dirlo, ma ora non vedo l'ora di fare le mie docce fredde e ho continuato a farle quasi ogni mattina da allora (l'unica volta che non le faccio è in alcuni giorni del fine settimana).

Non è la doccia in sé ad essere piacevole - tutt'altro - ma l'aumento della salute mentale che ottengo è così prezioso che vale totalmente la pena di tre minuti di brividi e sofferenza ogni mattina.
PA/TPN




Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.