Lasciare solo impronte - Conor Knighton

scritto Sandra Pereira, in Stile di vita, Libri · 12-03-2021 01:00:00 · 0 Commmenti

La recensione - Conor Knighton è un corrispondente vincitore di un Emmy per CBS Sunday Morning.

In questo libro possiamo viaggiare con Knighton nel suo viaggio di una vita. Con il cuore spezzato decide, nel corso di un anno, di visitare ogni parco nazionale in America, da Acadia a Zion.

Lungo la strada condivide informazioni interessanti e storie delle città che attraversa e delle persone che incontra. Questo non è solo un libro di viaggio sui parchi. Questo è un viaggio unico visto attraverso gli occhi dell'autore infuso con le sue riflessioni personali lungo la strada.

Questa è una guida insolita perché le storie dell'autore sono diverse da quelle che si trovano normalmente in un diario di viaggio. Il viaggio cambia i suoi punti di vista da Dio, all'amore, alla politica e alla tecnologia.

Ci informa sulla storia dei parchi e su ciò che il futuro può riservare loro.

Questo libro celebra i parchi in tutta la loro gloria. Potete anche vedere alcune delle sue visite su YouTube, dato che le ha filmate per la CBS.

Ho apprezzato il suo stile di scrittura e mi sentivo proprio accanto a lui quando descrive i luoghi che sta vedendo. Condivide anche le foto del viaggio, il che è fantastico.

Il libro e i parchi sono organizzati per temi piuttosto che in ordine cronologico o alfabetico, il che aggiunge un tocco unico ad un libro già insolito.

Knighton condivide la sua vita personale con noi e non si può fare a meno di essere presi da lui e dal suo entusiasmo per il viaggio e la vita. Questa è una lettura divertente e coinvolgente e se siete alla ricerca di qualcosa di diverso, ma comunque stimolante, vi consiglio di procurarvene una copia!



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.