I test di screening iniziano martedì nelle scuole pubbliche e private

scritto TPN/Lusa, in Notizia, Scuola, COVID-19 · 15-03-2021 11:04:00 · 0 Commmenti

Più di 50 mila lavoratori della scuola pubblica e dipendenti di istituti privati cominceranno ad essere testati a Covid-19 martedì, ha annunciato il ministro dell'educazione il 12 marzo.

I centri diurni, le scuole materne e del primo ciclo riaprono lunedì e il giorno dopo inizia la campagna di test nelle scuole pubbliche e private.

"Questo nuovo esercizio (test) inizia martedì con più di 50 mila lavoratori del sistema pubblico, più i lavoratori del settore privato", ha detto il ministro Tiago Brandão Rodrigues, durante una conferenza stampa per presentare le misure di sostegno ai settori dell'economia, del lavoro, della cultura e dell'istruzione.

Secondo Tiago Brandão Rodrigues, ci sarà un "controllo a tappeto di tutti i lavoratori", ma "i lavoratori non saranno testati all'ingresso per sapere se possono entrare o meno nella scuola".

La campagna di test, ha detto, è più "una misura supplementare per diminuire la diffusione della malattia (covid-19)" in un ambiente scolastico.

I test di screening sono accompagnati dalla vaccinazione degli insegnanti contro il covid-19 e altre misure più antiche come l'uso di una maschera, la distanza tra gli studenti o i circuiti di circolazione all'interno delle scuole.

Tiago Brandão Rodrigues ha sottolineato il lavoro svolto nelle scuole per garantire che siano spazi sicuri, ricordando i risultati del test alla comunità scolastica che è iniziato il 20 gennaio e ha coinvolto circa 65 mila studenti.

I risultati dei test, che sono continuati nelle scuole ospitanti quando l'insegnamento frontale è stato sospeso, hanno dimostrato che le scuole sono spazi sicuri: "C'è stato tra lo 0,1% e lo 0,2% di positività nei test", ha sottolineato il ministro.

Il piano di test nelle scuole prevede che, oltre ai lavoratori, anche gli studenti delle scuole secondarie si sottopongano ai test di screening del covid-19 al loro ritorno a scuola.


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.