Il Portogallo sospende temporaneamente le iniezioni di AstraZeneca

in Notizia, COVID-19 · 16-03-2021 10:15:00 · 0 Commmenti

Il Portogallo ieri sera ha sospeso temporaneamente i colpi di COVID-19 di AstraZeneca, tra le segnalazioni di coaguli di sangue in alcuni pazienti che avevano ricevuto il vaccino.

I funzionari hanno detto che circa 170.000 persone in Portogallo hanno ricevuto il vaccino di Oxford.

La task force per la vaccinazione aveva annunciato in precedenza che fino a 80.000 insegnanti e lavoratori della scuola sarebbero stati vaccinati il prossimo fine settimana, ma questo è stato rinviato a causa della sospensione di AstraZeneca.

Il programma di vaccinazione dei gruppi ad alto rischio in Portogallo rimane in vigore.

Anche le Azzorre e Madeira sospenderanno la somministrazione del vaccino AstraZeneca contro il covid-19 in seguito alle linee guida annunciate ieri dalla Direzione Generale della Sanità del Portogallo, dal cane da guardia dei farmaci Infarmed e dalla task force per la sospensione temporanea.

La sospensione della somministrazione del vaccino in Portogallo è arrivata solo un giorno dopo che Infarmed e DGS hanno dichiarato che il vaccino AstraZeneca può continuare ad essere somministrato. M

a dozzina di paesi lo hanno sospeso per "precauzione", dopo le segnalazioni di gravi casi di coaguli di sangue in persone che sono state vaccinate con dosi del farmaco della AstraZeneca.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.