Il Macau Grand Prix Museum presenta la scultura di Vhils in onore di Ayrton Senna

scritto TPN/Lusa, in Arte, Motorsport, Notizia · 21-03-2021 10:00:00 · 0 Commmenti

I 16.000 metri quadrati rinnovati del museo del Gran Premio di Macao, che include un nuovo murale dell'ex campione brasiliano di Formula Uno Ayrton Senna, creato dal portoghese Vhils.

Il Gran Premio "fa parte della cultura di Macao" e l'obiettivo di questo museo è "raggiungere le generazioni del futuro" affinché "continuino a conoscere e ad avere un'affinità" con questo evento, ha detto la direttrice dei servizi turistici di Macao, Maria Helena Senna Fernandes, in un incontro con i giornalisti, prima di una visita guidata."In passato, la distanza tra il Gran Premio e i residenti era molto stretta, ma con la professionalizzazione del Gran Premio la distanza con il pubblico è aumentata e, pertanto, abbiamo voluto raggiungere il pubblico attraverso il museo del Gran Premio, soprattutto la nostra generazione del futuro", ha sottolineato. Con una storia di "più di 60 anni a Macao, il Gran Premio ha seguito la crescita dei residenti del territorio", ha aggiunto Senna Fernandes.

Dopo la ristrutturazione, che è costata 479 milioni di patacas (circa 50 milioni di euro), lo spazio del museo è aumentato di sei volte fino a circa 16.000 metri quadrati e quattro piani, con varie installazioni, giochi interattivi e corse di moto in realtà virtuale (VR), nonché auto e moto di famosi piloti che hanno partecipato al Gran Premio di Macao, come il sette volte campione del mondo tedesco Michael Schumacher, Ayrton Senna o il portoghese Eduardo Carvalho.Ayrton Senna, morto nel 1994 durante il Gran Premio di San Marino, è onorato nella composizione di Alexandre Farto, meglio conosciuto come Vhils, che rappresenta la storica vittoria del pilota brasiliano a Macao nel 1983, e comprende un ritratto del pilota così come della Ralt RT3 Toyota che guidava per il team Theodore Racing. Il museo è ancora in funzionamento sperimentale durante questo mese, ma a partire da lunedì prossimo, il pubblico può acquistare i biglietti per le visite il sabato, la domenica e i giorni festivi di aprile e maggio, previa registrazione online.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.