L'Assemblea di Madeira approva la creazione dell'Ombudsman degli animali

scritto TPN/Lusa, in Isole · 24-03-2021 16:00:00 · 0 Commmenti

Il parlamento di Madeira ha approvato oggi la creazione del posto di difensore degli animali, rendendo la regione, secondo il governo regionale, l'unica nel paese ad avere un'entità istituzionale per la difesa dei diritti e del benessere degli animali.

La proposta presentata all'Assemblea Legislativa dal Governo Regionale, della coalizione PSD / CDS-PP, è stata approvata dalla maggioranza. L'Ombudsman degli animali è nominato, su proposta della Vicepresidenza, nel Consiglio di Governo, ha un mandato di cinque anni, rinnovabile per altri cinque, e gode di una remunerazione equivalente a quella di un ispettore delle Finanze.

La proposta sulla stessa linea del PCP, che indicava che il mediatore fosse eletto dai 2/3 dei deputati in carica nell'Assemblea legislativa, avesse un mandato di quattro anni e non fosse retribuito, è stata respinta da PSD e CDS e ha avuto l'appoggio del PS , JPP e PCP. Il parlamento ha anche votato all'unanimità il progetto di risoluzione del PSD che raccomanda la ripresa delle attività di certificazione dei bagnini da parte dell'Istituto di aiuto ai naufraghi e la parità di trattamento nell'accesso alla formazione.

La plenaria ha anche discusso la proposta di prima modifica del decreto legislativo regionale che stabilisce le norme e le procedure che deve adottare il Servizio Sanitario della Regione Autonoma di Madera (SESARAM) nell'ambito del processo di sblocco delle carriere dei tecnici superiori nelle aree di diagnosi e terapeutica, che ha avuto il sostegno unanime dei partiti con seggi nel parlamento regionale."Questo cambiamento corregge le piccole ingiustizie che si sono stabilite tra i tecnici senior di diagnostica e terapeutica con una carriera più lunga rispetto a quelli che hanno avuto una carriera più breve", ha spiegato il segretario regionale per la salute e la protezione civile.

Pedro Ramos ha anche detto che è venuto "per stabilire lo scongelamento delle carriere secondo il nuovo regime di retribuzione e per coprire non solo i tecnici del SESARAM, ma anche nell'area dell'Educazione e del Sociale". "In totale, ci sono 378 professionisti che vedono regolarizzata la loro situazione", ha detto.L'ALM ha anche discusso un progetto di risoluzione del PS riguardante lo "studio, valutazione e monitoraggio dell'implementazione dei 'tablet' nell'insegnamento", come mezzo per "innovare e sviluppare nuove pratiche pedagogiche dentro e fuori l'aula", diploma che è stato approvato con l'astensione di PSD e CDS e i voti favorevoli di PS, JPP e PCP.

Nel periodo precedente l'ordine del giorno, il deputato del PS Sérgio Gonçalves ha difeso ancora una volta che le imprese della regione hanno bisogno di un sostegno a fondo perduto per affrontare i problemi di tesoreria causati dalla pandemia e che il piano di recupero e resilienza non dovrebbe essere focalizzato solo nella Pubblica Amministrazione, ma rivolgersi anche all'attività imprenditoriale. Bruno Melim, del PSD, ha annunciato che il partito ha consegnato all'Assemblea lo Statuto dell'Isola degli Studenti per la discussione, quando si parla della Giornata Nazionale degli Studenti.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.