Niente spettatori alle gare automobilistiche "triste"

scritto TPN/Lusa, in Sport, Motorsport · 26-03-2021 01:00:00 · 0 Commmenti

Il pilota portoghese Miguel Oliveira (KTM) ha dichiarato che è una "triste notizia" che potenzialmente non ci saranno spettatori né al Gran Premio del Portogallo di F1 né al MotoGP, in programma dal 16 al 18 aprile all'Autódromo Internacional do Algarve.

"È una notizia triste, ma un po' attesa", ha detto il pilota portoghese, in risposta all'agenzia di stampa Lusa, a margine della firma dell'accordo di rinnovo della sponsorizzazione con Cofidis.

Il pilota di Almada ha detto che considera con "rammarico la mancanza di pubblico in un evento così prestigioso come la MotoGP".

"Queste sono le decisioni del governo che dovremo rispettare", ha concluso Miguel Oliveira.

Il quotidiano Expresso ha riferito che una fonte del governo ha informato il giornale che, fino alla fine di questo periodo di incertezza, eventi come il MotoGP o il Gran Premio di Formula 1 "non avranno un pubblico".

Il GP del Portogallo del 2020, tenutosi il 22 novembre, non ha avuto pubblico sugli spalti del circuito di Portimão.

All'epoca, Miguel Oliveira ha brillato ottenendo la pole position e la vittoria, la seconda in carriera nella categoria regina del motomondiale, in quella che era l'ultima gara della stagione.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.