Più di 60.000 professionisti della scuola vaccinati

scritto TPN/Lusa, in Notizia, COVID-19 · 30-03-2021 16:17:00 · 0 Commmenti

Più di 60.000 insegnanti di scuola materna ed elementare e personale non docente nelle scuole pubbliche e private sono stati vaccinati contro il Covid-19 durante il fine settimana, la task force che coordina la vaccinazione ha annunciato il 29 marzo.

In un comunicato, la struttura guidata dal vice ammiraglio Henrique Gouveia e Melo ha detto che, come parte della vaccinazione del personale docente e non docente, più di 71.000 persone sono state avvisate tramite SMS o contatto telefonico.

Da un gruppo iniziale di circa 78.700 utenti legati al settore dell'istruzione, sono stati esclusi coloro che erano già stati vaccinati in altri contesti, le donne incinte e coloro che avevano già contratto il Covid-19, ha detto la task force.

In totale, 60.334 vaccini contro il virus SARS-CoV-2 sono stati somministrati durante il fine settimana, 46.182 dei quali sabato e i restanti 14.152 domenica.

La stessa fonte ha detto che circa 2.000 utenti saranno ancora vaccinati nella sanità primaria, perché appartengono a comuni con un basso tasso di insegnanti e personale non docente idoneo a ricevere il vaccino, dove "non era giustificato ricorrere a strutture di vaccinazione rapida".

"Si stima che circa il 2% delle registrazioni elettroniche di vaccinazione saranno inserite nelle prossime 72 ore, aumentando, prevedibilmente, il numero di utenti vaccinati di circa 1.400 in più", dice il coordinamento del piano di vaccinazione.

Riguardo ai "casi occasionali" di persone che non hanno avuto l'opportunità di essere vaccinate e che sono stati identificati in seguito, la task force ha assicurato che saranno programmati per questa settimana o per il fine settimana del 10 e 11 aprile.

"Questo processo di vaccinazione, iniziato lo scorso fine settimana, sarà completato in aprile, con la vaccinazione degli insegnanti e del personale non docente delle scuole materne e secondarie", ha detto la struttura.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.