Le multe per il traffico sono diminuite di quasi il 7% nel 2020

scritto TPN/Lusa, in Notizia, Automobilismo · 30-03-2021 11:21:00 · 0 Commmenti

Le multe per il traffico sono diminuite di quasi il 7% nel 2020 rispetto all'anno precedente, per un totale di 1,2 milioni, e la violazione della velocità è stata l'unica infrazione che ha registrato un aumento, rivela il rapporto annuale pubblicato il 29 marzo.

Il rapporto sugli incidenti stradali e le ispezioni per il 2020, presentato il 29 marzo dall'Autorità nazionale per la sicurezza stradale (ANSR), sottolinea anche che l'anno scorso i fermi dei conducenti sono aumentati del 18,7 per cento per mancanza di licenza.

Secondo il rapporto, quasi 113 milioni di veicoli sono stati ispezionati nel 2020, con un aumento del 19,4 per cento rispetto al 2019, degno di nota l'aumento del 23 per cento della sorveglianza automatica attraverso il sistema di controllo della velocità dell'ANSR e del 103,5 per cento della Polizia Municipale di Lisbona, nonostante la diminuzione del 10,5 per cento dell'ispezione della GNR e del PSP.

Dei 112,8 milioni di veicoli ispezionati, 1,216 milioni di multe hanno portato nel 2020, che rappresenta una diminuzione del 6,9 per cento rispetto all'anno precedente.

L'ANSR sottolinea che il 62,9 per cento del totale delle infrazioni contratte nel 2020 corrisponde all'eccesso di velocità.

Secondo lo stesso documento, solo l'eccesso di velocità è aumentato nel 2020, registrando un aumento del 14,5 per cento rispetto al 2019, un aumento che è essenzialmente legato al sistema radar fisso dell'ANSR.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.