Il Portogallo punta a 100.000 vaccini al giorno

scritto TPN/Lusa, in COVID-19 · 01-04-2021 01:00:00 · 0 Commmenti

Il coordinatore della task force responsabile del piano di vaccinazione per Covid-19 ha dichiarato che si aspettano di poter vaccinare 100.000 persone al giorno in aprile.

"Puntiamo a vaccinare 100.000 persone ogni giorno e se arrivano altri vaccini questo numero aumenterà e potremo raggiungere 150.000 vaccini al giorno, che è un'operazione logistica gigantesca", ha detto il funzionario nelle osservazioni ai giornalisti.

Il funzionario ha detto che a partire dal 28 marzo, l'80% delle persone oltre gli 80 anni sono state vaccinate con una prima dose contro il Covid-19.

Se in questo primo trimestre il Portogallo ha ricevuto due milioni di vaccini, la previsione per il secondo trimestre è di nove milioni di vaccini, di cui 1,8 milioni saranno somministrati in aprile e il resto nei due mesi successivi.

"Salteremo un fine settimana [Pasqua] per organizzarci e passeremo il prossimo fine settimana a lavorare per vaccinare da 40.000 a 100.000 persone al giorno", ha spiegato, il che richiede un piano organizzato con un numero sufficiente di professionisti e siti di vaccinazione definiti per permettere "vaccinazioni veloci per non accumulare vaccini".

Il funzionario ha ammesso che ci sono state "difficoltà nel processo" legate a persone anziane o isolate che, "anche se hanno telefoni cellulari, non necessariamente rispondono o rispondono ai messaggi".

Ma, con l'aiuto delle autorità locali, queste difficoltà "sono state superate", ha detto.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.