L'indice di trasmissibilità (Rt) sale a 1,06 e l'incidenza a 72,4

scritto TPN/Lusa, in Notizia, COVID-19 · 14-04-2021 16:07:00 · 0 Commmenti

L'indice di trasmissibilità (Rt) del nuovo coronavirus in Portogallo è salito oggi a 1,06 e l'incidenza dei casi per 100.000 abitanti negli ultimi 14 giorni ha raggiunto 72,4, secondo i dati ufficiali diffusi oggi.

Le cifre precedenti di questi indicatori, rilasciate lunedì, indicavano un Rt nazionale di 1,04 e un'incidenza di 70 casi per 100.000 abitanti. Nel bollettino epidemiologico congiunto della direzione generale della salute e l'Istituto nazionale della salute Dr. Ricardo Jorge (INSA) rilasciato oggi, le cifre per solo Portogallo continentale anche aumentare da 1,03 a 1,05 per quanto riguarda Rt e da 67,4 a 69 in relazione al valore medio di casi di infezione per 100.000 abitanti negli ultimi 14 giorni.

Questi indicatori sono i criteri definiti dal governo per la valutazione continua del processo di contenimento iniziato il 15 marzo. L'11 marzo, nella presentazione del piano di deconfinamento, il primo ministro, António Costa, ha detto che le misure di riapertura saranno riviste ogni volta che il Portogallo supererà i "120 nuovi casi al giorno per 100.000 abitanti a 14 giorni" o ogni volta che rt - il numero medio di casi secondari risultanti da un caso infettato dal virus - supererà 1. La pandemia di covid-19 ha provocato almeno 2.961.387 morti nel mondo, risultanti da più di 137,4 milioni di casi di infezione, secondo un rapporto dell'agenzia francese AFP. In Portogallo, 16.931 persone sono morte su 828.857 casi confermati di infezione, secondo il bollettino pubblicato oggi dalla Direzione Generale della Sanità.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.