Scultura inaugurata in onore del giovane atleta

scritto TPN/Lusa, in Algarve, Comunità · 16-04-2021 01:00:00 · 0 Commmenti

Una scultura in pietra, dall'artista Rita Pereira, è stata inaugurata in un punto panoramico a Vila da Luz, come parte di un'iniziativa per rendere omaggio a Mathias Sandeck, un giovane atleta dell'Algarve morto in competizione nel 2019.

Mathias Sandeck, che aveva doppia nazionalità (portoghese e tedesca) e viveva nel comune di Lagos da quando aveva cinque mesi, faceva parte della squadra nazionale di pesca subacquea, ed è deceduto durante la sua partecipazione al XXXII Campionato Euro-Africano in Danimarca. Un grave incidente si è verificato il secondo giorno di gara, l'8 agosto 2019, portando alla morte di questo giovane atleta.

La scultura in pietra calcarea, realizzata in suo onore e donata al comune, rappresenta, come spiegato dal suo creatore, "la discesa in fondo al mare, una danza tra la vita e la morte". Il pezzo è stato installato al punto di vista "Prainha" (accanto alla rampa dei pescatori) a Praia e Vila da Luz.

La scultura è stata inaugurata in presenza della famiglia e degli amici di Mathias Sandeck.


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.