Assicurazione e tassazione delle case di vacanza

scritto Advertiser, in Notizia, Business, Proprietà · 23-04-2021 01:00:00 · 0 Commmenti

La Brexit ha sollevato molte questioni per i proprietari di immobili del Regno Unito e i loro assicuratori, e dal 31 gennaio i regolamenti si applicano a qualsiasi residente del Regno Unito con un numero fiscale portoghese e che è assente dal Portogallo per più di sei mesi in un anno, quindi vale la pena notare i regolamenti e ricordarvi i vostri obblighi e le vostre responsabilità per quanto riguarda la vostra assicurazione sulla casa.

I regolamenti fiscali portoghesi richiedono che se passate meno di sei mesi all'anno in Portogallo, dovete nominare un rappresentante fiscale in Portogallo per fare da tramite con le autorità fiscali portoghesi in tutti gli aspetti della tassazione relativi a voi e alla vostra proprietà portoghese. Essi provvederanno a notificarvi tutte le tasse dovute e pagheranno le fatture per vostro conto dopo aver ricevuto il vostro pagamento.

Poiché il Regno Unito non è più membro dell'UE, a meno che non abbiate la residenza portoghese, potete rimanere in Portogallo solo per un massimo di 90 giorni in un periodo di 180 giorni senza un visto. Questo significa che il primo giorno della vostra visita è anche il giorno 1 del periodo di 180 giorni, quindi non potete rimanere per 180 giorni consecutivi, sostenendo che i vostri primi 90 giorni erano l'ultima metà di un periodo di 180 giorni e i prossimi 90 giorni saranno l'inizio del prossimo periodo di 180 giorni.

Questi regolamenti avranno inevitabilmente un impatto sulla quantità di tempo che vi è permesso di trascorrere nella vostra casa vacanze portoghese, quindi è ragionevole rivedere la vostra copertura assicurativa per assicurarsi che soddisfi le vostre esigenze.

La maggior parte degli assicuratori hanno determinati requisiti per una proprietà che viene lasciata non occupata, ma purtroppo, poche persone leggono il testo della polizza, quindi le condizioni pertinenti spesso non sono nemmeno conosciute, quindi non soddisfatte, il che può influenzare la vostra politica e qualsiasi richiesta.

Quando una proprietà viene lasciata non occupata deve essere adeguatamente protetta ed è prudente chiudere l'acqua dove entra nella proprietà. Anche se alcuni assicuratori non richiedono che l'acqua debba essere chiusa, è sempre una condizione che il proprietario della proprietà deve prendere misure e precauzioni ragionevoli per proteggere la proprietà da perdite o danni. Pertanto, se una proprietà subisce danni eccessivi all'acqua perché la fornitura d'acqua non è stata chiusa, può essere considerata come non aver preso precauzioni ragionevoli per evitare questo tipo di danno.

Anche se viviamo in un clima caldo e la possibilità che un tubo si rompa a causa di condizioni di congelamento è remota, non significa che non succeda mai, dato che alcune zone del Portogallo possono avere temperature sotto lo zero in inverno, ma i tubi e altri raccordi dell'acqua possono, e lo fanno, scoppiare con altri mezzi, quindi ha senso chiudere l'acqua in casa quando non si è in casa. Se avete l'irrigazione automatica o un giardiniere che viene a farvi visita regolarmente, questo non dovrebbe causare problemi perché la maggior parte delle case ha una valvola dove la rete idrica entra nella proprietà più una valvola separata dove la rete idrica entra in casa.

Per quanto riguarda la sicurezza, gli assicuratori generalmente rifiutano un reclamo per furto con scasso se non ci sono segni di effrazione - in altre parole, se una porta o una finestra viene lasciata aperta, o addirittura aperta, è improbabile che gli assicuratori guardino con favore a un reclamo. Inoltre, se non si aderisce a una clausola di sicurezza minima, si corre il rischio che una richiesta di risarcimento venga rifiutata. Esaminate il vostro programma di polizza e il testo della polizza per confermarlo.

Se affitti la tua proprietà per le vacanze, devi ottenere una licenza di Alojamento Local (AL), che richiede anche una specifica polizza di responsabilità civile AL, e non puoi usare la copertura di responsabilità civile che è automaticamente inclusa in una polizza di assicurazione sulla casa al posto della polizza di responsabilità civile AL. Ibex può aiutarvi a stipulare questa polizza specifica, ma i due livelli di responsabilità previsti dalla polizza AL sono solo 75.000 o 150.000 euro, quindi potrebbero essere del tutto inadeguati, ed è qui che Ibex può aiutarvi. Anche se non potete rinunciare a una polizza AL, potete stipulare una polizza per la copertura minima ed estendere la copertura di responsabilità civile esistente nella vostra polizza di assicurazione casa Ibex per includere gli inquilini, che quindi integrerà qualsiasi richiesta di responsabilità civile valida fino a 2 milioni di euro.

Il semplice messaggio è "Controllate la vostra polizza" e se avete dei dubbi, il vostro personale Ibex locale sarà lieto di rivedere la vostra polizza e la copertura esistente e di darvi un'opinione onesta e imparziale su eventuali vantaggi o carenze di tale polizza.

Chiama uno dei nostri uffici di Almancil o Tavira per discutere delle tue esigenze e di come possiamo aiutarti o chiamaci al numero 800 860 653 / 289 399 774 per Almancil o 281 325 842 per Tavira. O se preferite, inviate una e-mail a algarve@ibexinsure.com



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.