"In Portogallo, si raccomanda l'uso di COVID-19 Vaccino Janssen® nelle persone di 50 anni o più. Gli studi in corso e i dati che sono ancora in fase di analisi da parte dell'Agenzia Europea dei Medicinali possono giustificare la revisione di questa raccomandazione in qualsiasi momento".

Tuttavia, la guida della DGS ammette che le persone sotto l'età raccomandata di 50 anni possono ancora ricevere il vaccino, a condizione che questo desiderio e il conseguente consenso sia manifestato, dopo la conoscenza dei rischi e dei benefici.

"Le persone sotto i 50 anni che lo desiderano possono essere vaccinate con il vaccino covid-19 Janssen, purché siano adeguatamente informate sui benefici e sui rischi, e diano espressamente il loro consenso informato".

La nota sottolinea che il vaccino Janssen "è soggetto a un monitoraggio aggiuntivo (...) che permetterà la rapida identificazione di nuove informazioni sulla sicurezza". In questo senso, si rafforza l'importanza di notificare qualsiasi reazione avversa all'Autorità Nazionale dei Medicinali (Infarmed).