Oltre 1.000 posti auto per i residenti di Lisbona

scritto TPN/Lusa, in Notizia, Lisbona · 02-05-2021 14:00:00 · 0 Commmenti

Il Comune di Lisbona fornirà 1.004 posti auto in più, distribuiti in 15 parchi gestiti da Empark, con un costo mensile di 40 euro per i residenti senza badge.

"Abbiamo 1.000 posti, in realtà 1.004, dove sarà possibile parcheggiare per 40 euro al mese, in cambio della consegna del badge del residente, dato che stiamo parlando di posti che sono ben al di sotto del prezzo di mercato", ha detto Miguel Gaspar.

Secondo l'assessore alla mobilità, ci sono 15 parchi chiusi, in cui i residenti potranno parcheggiare per 24 ore, rinunciando al badge di parcheggio in superficie della Società Municipale di Mobilità e Parcheggio di Lisbona (EMEL).

"[...] Stiamo parlando di un posto garantito in un parco e, quindi, sembra ragionevole che la persona che sceglie di optare per questo beneficio, per questo parco a condizioni speciali, in qualche modo, libera la strada pubblica per gli altri, che continueranno a parcheggiare sulle strade pubbliche", ha osservato.

Gli oltre mille posti saranno distribuiti da Avenida de Roma (79), Praça de Londres (75), Avenida de Berna (70), Alameda (150), Valbom (60), Saldanha (50), Arco do Cego (13) ), Marchese di Pombal (120), Campo Mártires da Pátria (50), Campolide (60), Alexandre Herculano (20), Restauradores (52), Campo de Ourique (100), Largo do Jesus (30) e Infante Santo ( 75).



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.