Il Portogallo estende le limitazioni ai viaggi aerei COVID-19 fino a metà maggio

in Notizia, COVID-19 · 03-05-2021 09:50:00 · 0 Commmenti

Il Portogallo sta estendendo fino al 16 maggio le restrizioni di volo che fermano i viaggi non essenziali da paesi tra cui il Brasile con alti tassi di incidenza di coronavirus, e ha aggiunto l'India alla lista a causa del rapido aumento delle infezioni lì.

I viaggiatori provenienti da paesi in cui sono stati segnalati 500 o più casi su 100.000 persone in un periodo di 14 giorni - che includono anche Sudafrica, Francia e Paesi Bassi - possono entrare in Portogallo solo se hanno un motivo valido, come per lavoro o assistenza sanitaria, ha detto il governo sabato.

Gli arrivi devono poi stare in quarantena per 14 giorni. La decisione sull'India significa che il Portogallo si unisce a un numero crescente di paesi che impongono tali restrizioni.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.