Presunto capobanda della droga arrestato

scritto TPN/Lusa, in Notizia, Algarve, Crimine · 06-05-2021 08:00:00 · 0 Commmenti

Un uomo sospettato di essere il capo di una banda criminale che traffica droga tra il Marocco e l'Europa è stato fermato il 5 maggio a Castro Marim (Faro) e consegnato in stato d'arresto alla polizia giudiziaria, ha detto la procura.

L'uomo di 54 anni, sospettato di aver organizzato un giro di droga nel porto di Quarteira, è stato intercettato alle 12 alla frontiera di Castro Marim, in ottemperanza a un mandato d'arresto europeo, ha detto la procura del distretto di Faro in una nota pubblicata sul suo sito web.

Secondo la Procura (MP), "il sospetto ha organizzato lo scarico di più di tre tonnellate di hashish" nel settembre dello scorso anno, nel porto di pesca di Quarteira, e da allora è in fuga.

L'associazione criminale che si presume guidata dal detenuto si dedicava al traffico di droga tra il Marocco e l'Europa, con passaggio attraverso il Portogallo.

L'uomo comparirà ora davanti al tribunale penale di Faro per l'applicazione di una misura di coercizione.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.